Home Cronaca Finanziamenti formativi da parte della Regione, l'intervento di Lagalla

Finanziamenti formativi da parte della Regione, l’intervento di Lagalla

Roberto Lagalla
L’assessorato regionale all’Istruzione ha stanziato 9 milioni di euro per sostenere la competitività giovanile. In particolare, circa 5 milioni e mezzo di euro sono destinati ai contratti di specializzazione di area medico-sanitaria, e 3 milioni e mezzo di euro ai dottorati di ricerca. Sono stati pubblicati i bandi tramite cui le Università siciliane potranno avanzare richiesta al dipartimento regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale. La dotazione finanziaria complessiva, resa a disposizione dalla Regione Siciliana, sarà ripartita alle Università richiedenti sulla base della classe dimensionale di appartenenza, per garantire un’equa distribuzione delle risorse. Il valore massimo di ogni borsa aggiuntiva, di durata triennale, varierà, per lo stesso periodo, da 58mila a 61mila euro. L’assessore Roberto Lagalla commenta: “Con le borse di studio aggiuntive intendiamo facilitare l’accesso dei laureati ai percorsi di dottorato e, di conseguenza, agevolare lo sviluppo di un’economia basata sulla conoscenza e sull’innovazione. Particolare attenzione è poi rivolta all’alta formazione in ambito sanitario, perché per investire sull’eccellenza e sulla qualità dei servizi è necessario puntare sul ricambio generazionale. E’ infatti confermato il finanziamento di 46 contratti aggiuntivi di formazione medica specialistica, in linea con i fabbisogni del sistema sanitario regionale”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

“Girgenti Acque”, il caso contatori idrici e chiusini

Tra le ipotesi di reato contestate nell’ambito dell’inchiesta cosiddetta “Waterloo” a carico della società Girgenti Acque, vi sarebbe anche l’installazione di contatori idrici cinesi...

Incostituzionale la detenzione per diffamazione, scarcerato Arnone

La Corte Costituzionale ha accolto il ricorso degli avvocati Daniela Principato e Raimondo Tripodo, ed ordinato al Tribunale dell’Esecuzione di Agrigento la scarcerazione dell’avvocato...

“Trattativa”, iniziate le arringhe difensive

Al processo d’Appello sulla presunta “trattativa” sono iniziate le arringhe difensive. L’avvocato Cianferoni: “Bagarella è da assolvere. E il processo va fermato”. Lo scorso 7...

Tentò di abusare di una collega, condannato medico di Favara

A Palermo la Corte d’Appello ha confermato la sentenza di condanna a 3 anni e 6 mesi di reclusione a carico del medico Carmelo...

Recent Comments