Home Cronaca Commissario Di Pisa, quando? (video intervista)

Commissario Di Pisa, quando? (video intervista)

La chiusura della discarica di Belpasso, la crisi della raccolta dell’umido nell’Agrigentino, e lo stato di emergenza atteso da Di Pisa per attivare un impianto di smaltimento alternativo.

Alberto Di Pisa

Sebastiano “Nello” Musumeci, Alberto Pierobon e Salvatore “Salvo” Cocina si affannano ma non hanno finora concretizzato nulla. Dal novembre del 2017, più o meno, sono a lavoro per mantenere la promessa elettorale di dotare ciascuna provincia siciliana di proprie discariche. E invece il presidente, l’assessore e il dirigente dell’assessorato costringono ancora tante province, come Agrigento, a conferire i rifiuti, in particolare umido e indifferenziato, fuori provincia, a centinaia di chilometri di distanza. E ciò con maggiori costi di trasporto e di conferimento, che si ripercuotono sulle bollette che pagano i cittadini contribuenti e che vanificano le percentuali brillanti di raccolta differenziata, come il 73% a luglio ad Agrigento. Adesso, nel cuore dell’estate, la discarica di Belpasso, in provincia di Catania, ha chiuso per manutenzione, e tanti Comuni agrigentini da oltre venti giorni sono impossibilitati a conferire l’umido. Ad Agrigento sabato scorso l’umido non è stato raccolto e oggi, lunedì 19 agosto, si procede con difficoltà… intervista all’assessore Nello Hamel in onda al Videogiornale di Teleacras…

Nel frattempo una soluzione sarebbe l’attivazione, già annunciata e promessa da diversi amministratori locali agrigentini, di un impianto mobile di trattamento e smaltimento di umido e indifferenziato nella zona industriale a cavallo di Agrigento, Favara e Aragona. La società titolare dell’impianto di Tmb, il trattamento meccanico biologico, è la EcoAmbiente, e intorno a tale progetto vi è ampia condivisione da parte dell’ex Ato, i sindaci interessati, il Prefetto e l’assessorato regionale. Consentire ad Agrigento, e ad altri Comuni della provincia, di conferire e smaltire nella zona industriale si tradurrebbe in un risparmio stimato di circa 100 euro a tonnellata. Solo Agrigento risparmierebbe almeno 600mila euro all’anno. L’attivazione dell’impianto è stata promessa a breve, entro la prima settimana di agosto. E invece al momento non è stato attivato alcunché. E’ forse una menzogna? Una delle tante che si propinano ai cittadini allocchi? No: infatti, si attende che il commissario della Provincia di Agrigento, l’ex magistrato Alberto Di Pisa, riconosca lo stato di emergenza, che oggettivamente incombe attualmente a causa del protrarsi della mancata raccolta dell’umido. Non appena il commissario Di Pisa accenderà il semaforo verde (ed è già stato sollecitato dagli amministratori locali), l’impianto di smaltimento nella zona industriale sarà subito in funzione, come spiega e conferma lo stesso assessore Nello Hamel… intervista ad Hamel in onda al Videogiornale di Teleacras…

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

In Sicilia positivi tornano a crescere, è prima

Sono 133 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore su 13.310 tamponi processati, con una incidenza che risale allo...

Agrigento, la Provincia premia i volontari anti-covid

Ad Agrigento, domani, mercoledì 23 giugno, alla Provincia, nella Sala Giglia, alle ore 16, saranno consegnati gli attestati di riconoscimento alle associazioni di Protezione...

Agrigento, Miccichè accoglie le dimissioni di Costanza Scinta. Intervista al Vg

Al Comune di Agrigento, dopo averle congelate, il sindaco, Franco Miccichè, ha adesso accolto e protocollato le dimissioni dell’assessore ai lavori pubblici, Antonino Costanza...

‘Servire Agrigento’: “In città una scultura per Marco Pantani”

Il coordinatore provinciale del movimento “Servire Agrigento”, Raul Passarello, ha proposto al sindaco Miccichè di promuovere un concorso di idee per la realizzazione di...

Recent Comments