Home Flash Ok Ars a zone franche montane, adesso attesa approvazione dal Parlamento

Ok Ars a zone franche montane, adesso attesa approvazione dal Parlamento

L’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato il disegno di legge-voto sull’istituzione delle zone franche montane. Per avere concreta attuazione la legge dovrà adesso essere esaminata ed approvata dal Parlamento nazionale. L’assessore regionale alle Attività Produttive, Mimmo Turano, ha ringraziato le forze politiche per il sostegno trasversale al disegno di legge, e ha aggiunto: “Seguiremo l’iter di questa norma in quello che sarà il suo percorso al parlamento nazionale”. Il Partito Democratico ha contestualmente chiesto, con un ordine del giorno approvato dall’aula come “raccomandazione”, l’impegno del governo a non tagliare fondi ai Comuni montani nell’ambito della prossima manovra. Nello spazio di Sala d’Ercole riservato al pubblico, durante i lavori d’aula sono stati presenti sindaci ed amministratori di diversi Comuni montani siciliani.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Martello: “Ridurre il costo dei biglietti dell’aliscafo”

Bisogna ridurre il costo dei biglietti dell’aliscafo diretto a Lampedusa e Linosa per incentivare il turismo: in proposito il sindaco, Totò Martello, si è...

“Tante case tante idee” rilancia l’allarme crisi idrica ad Agrigento

L’associazione “Tante case tante idee” di Agrigento, presieduta da Domenico Vecchio, dopo un precedente intervento alcuni giorni addietro, adesso ha rilanciato l’allarme per la...

“Diffamazione”, assolto il deputato regionale Sergio Tancredi

La Corte d’Appello ha assolto il deputato regionale, Sergio Tancredi, imputato di diffamazione a danno dell’ex collega Antonio Venturino, già vice presidente dell’Assemblea Regionale...

Denise: ex pm Angioni indagata per false dichiarazioni

L'ex pubblico ministero di Marsala, Maria Angioni, tra le prime che indagò sulla scomparsa, l’1 settembre del 2004, a Mazara del Vallo, ...

Recent Comments