Home Politica Il gruppo della Lega all’Ars (video)

Il gruppo della Lega all’Ars (video)

La Lega approda come gruppo al Parlamento della Sicilia. Riunione informale tra i componenti insieme a Candiani. Atteso Salvini ad un’apposita convention regionale.

Minardo, Ragusa, Bulla, Caronia, Catalfamo e Candiani
Il 5 novembre del 2017 alle elezioni Regionali in Sicilia è stato eletto un solo deputato della Lega, Tony Rizzotto, che poi ha salutato Matteo Salvini ed ha aderito al gruppo capeggiato da Luigi Genovese, “Ora Sicilia”. Adesso, all’alba del 2020, la Lega approda per la prima volta all’Assemblea Regionale Siciliana come gruppo parlamentare. Il battesimo ufficiale è imminente. E i leghisti a Sala d’Ercole si sono già riuniti informalmente insieme al senatore, già Sottosegretario, e commissario della Lega in Sicilia, Stefano Candiani. I componenti del gruppo della Lega a Palazzo dei Normanni sono Orazio Ragusa, Giovanni Bulla, Marianna Caronia e poi il capogruppo, Antonio Catalfamo. I quattro deputati provengono da Udc, Gruppo misto, Forza Italia e Fratelli d’Italia. E Candiani commenta: “Sono loro i protagonisti del primo gruppo della Lega nella storia della Regione Siciliana. E’ certamente un momento di grande soddisfazione e questo risultato è il frutto di un lavoro fattivo e sinergico con Nino Minardo, che ha avuto un ruolo cardine in questa fase di sviluppo della Lega nell’Isola che ci ha portato a raggiungere un considerevole obiettivo, rafforzando l’azione politica del centrodestra in Sicilia”. Dunque, il “Carroccio” è posteggiato anche in piazza Indipendenza a Palermo, ed è carico di bagagli, ovvero i propositi dei parlamentari siciliani della Lega. E lo stesso Candiani spiega: “I nostri propositi sono che da subito vogliamo essere da stimolo al Governo regionale con tutta una serie di proposte. Le priorità sono le infrastrutture e, con esse, i fondi strutturali per dare alla Sicilia, per anni soffocata da inerzia e superficialità, quanto ha diritto di avere. Lavoreremo per dare risposte agli imprenditori agricoli e a tutti i settori legati all’agricoltura e all’economia. Punteremo sull’autonomia differenziata come opportunità per la Sicilia, la continuità territoriale come diritto e non come elemosina, e poi per la sburocratizzazione, che in Sicilia è un problema sentito e che blocca l’economia dell’Isola”. Per brindare all’avvento e festeggiare l’evento della presenza della Lega come gruppo politico al Parlamento della Sicilia, in attesa dell’ormai probabile ingresso anche nella Giunta Musumeci, è atteso Matteo Salvini, in occasione di un’apposita convention regionale. E Stefano Candiani conferma: “Sì. Sono tanti i temi da affrontare, e saranno approfonditi e meglio spiegati nel corso di una prossima grande assemblea regionale del partito alla presenza del nostro leader, Matteo Salvini. Siamo contenti per la nascita del gruppo della Lega al Parlamento siciliano. E’ un gruppo unito e motivato, composto da persone che hanno rilevanti esperienze istituzionali nei loro territori e in Assemblea. Il nostro impegno: dare risposte serie e concrete alle domande dei Siciliani”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, la Provincia premia i volontari anti-covid

Ad Agrigento, domani, mercoledì 23 giugno, alla Provincia, nella Sala Giglia, alle ore 16, saranno consegnati gli attestati di riconoscimento alle associazioni di Protezione...

Agrigento, Miccichè accoglie le dimissioni di Costanza Scinta. Intervista al Vg

Al Comune di Agrigento, dopo averle congelate, il sindaco, Franco Miccichè, ha adesso accolto e protocollato le dimissioni dell’assessore ai lavori pubblici, Antonino Costanza...

‘Servire Agrigento’: “In città una scultura per Marco Pantani”

Il coordinatore provinciale del movimento “Servire Agrigento”, Raul Passarello, ha proposto al sindaco Miccichè di promuovere un concorso di idee per la realizzazione di...

Riaprono le sale da gioco e da scommesse. Intervista al VG ad un gestore

Con l’avvento della zona bianca, riecco le sale gioco e da scommessa dopo la chiusura che si è protratta dallo scorso 26 ottobre. Oggi...

Recent Comments