Home Cronaca Agrigento, la "Quasimodo" protagonista de "La scuola incontra il territorio"

Agrigento, la “Quasimodo” protagonista de “La scuola incontra il territorio”

“La scuola incontra il territorio”: é stato questo il filo conduttore che ha animato ad Agrigento l’intensa mattinata di una delegazione di alunni dell’I.C.”S.Quasimodo” di Agrigento nel cuore di Porta di Ponte, precisamente all’interno dell’Infopoint, luogo simbolo dell’intera comunità agrigentina. La dirigente scolastica Nellina Librici, la vice Preside Daniela Attanasio, i docenti dei vari plessi che fanno parte dell’Istituto, hanno accolto diversi ospiti d’eccezione come gli assessori Amato e Hamel, il Primario dell’U.O Pediatrica del San Giovanni di Dio di Agrigento Giuseppe Gramaglia, e ancora il Primario dell’Hospice Clinica del dolore Geraldo Alongi, i Maestri del Lavoro del Consolato Provinciale, Franco Messina e Giuseppe Migliore, l’Editore Antonio Liotta, Il funzionario dell’Ente Parco nonché scrittore Salvatore Indelicato, la dott.ssa Stefania Ierna dell’Ufficio Scolastico di Agrigento, l’operatore culturale nonché rappresentante di spicco nell’ambito del folclore agrigentino, Lello Casesa, il giornalista e referente Urp Luigi Mula , la volontaria di Marevivo Martina Caruso, e tanti altri ospiti, in particolare alcuni genitori degli alunni piacevolmente incuriositi da questa insolita attività didattica. I ragazzi e i docenti hanno parlato e presentato le attività laboratoriali che, secondo un calendario ad hoc (9 / 10/ 13 / 14 gennaio) saranno attivati rispettivamente al Polo Monserrato Villaseta , al Plesso San Giovanni Bosco e nei plessi Tortorelle e Manzoni. “Credo che sia stata una mattinata importante per la scuola che ho l’onore di dirigere – ha affermato la dirigente Librici- perché tutti quanti abbiamo potuto mostrare alla città, attraverso gli ospiti intervenuti, le tante attività che svolgiamo con determinazione, passione, tenacia e tanto cuore. Un modo per mostrare il meglio che ogni giorno offriamo ai nostri ragazzi per garantirne il successo formativo”. A fine incontro i ragazzi hanno visitato anche la mostra permanente di tradizioni popolari e hanno svolto un laboratorio assieme alla volontaria di Marevivo, Martina Caruso. Grande entusiasmo e allegria hanno accompagnato l’intera mattinata. Un ringraziamento va al funzionario della Provincia, il dott.Ignazio Gennaro e al vice sindaco Elisa Virone per la disponibilità dimostrata. Appuntamento ai “Pomeriggi di Open Day”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, Miccichè accoglie le dimissioni di Costanza Scinta. Intervista al Vg

Al Comune di Agrigento, dopo averle congelate, il sindaco, Franco Miccichè, ha adesso accolto e protocollato le dimissioni dell’assessore ai lavori pubblici, Antonino Costanza...

‘Servire Agrigento’: “In città una scultura per Marco Pantani”

Il coordinatore provinciale del movimento “Servire Agrigento”, Raul Passarello, ha proposto al sindaco Miccichè di promuovere un concorso di idee per la realizzazione di...

Riaprono le sale da gioco e da scommesse. Intervista al VG ad un gestore

Con l’avvento della zona bianca, riecco le sale gioco e da scommessa dopo la chiusura che si è protratta dallo scorso 26 ottobre. Oggi...

Property Sicily prosegue il suo percorso di crescita. Intervista al Vg all’amministratore, Pasquale Bruno Gallo

Mercato immobiliare: Property Sicily di Pasquale Bruno Gallo prosegue il suo percorso di crescita. La società agrigentina ha arricchito i suoi già ampi servizi....

Recent Comments