Home Cronaca Vertenze Fortè, avviata la procedura di conciliazione con i creditori

Vertenze Fortè, avviata la procedura di conciliazione con i creditori

Oggi è il giorno dello sciopero regionale a Palermo dei circa 500 dipendenti dei supermercati Fortè in Sicilia a rischio del posto di lavoro. Nel frattempo il Tribunale di Catania ha ammesso all’amministrazione straordinaria per i grandi gruppi industriali in crisi l’azienda Meridi srl dell’ex patron del Catania calcio, Antonino Pulvirenti, che controlla 90 punti vendita dei supermercati Fortè in Sicilia con oltre 500 dipendenti. I giudici hanno nominato anche tre commissari a cui è stata affidata l’azienda. Tale provvedimento scongiura, al momento, il fallimento, e concede possibilità di salvataggio all’azienda perché si tratta di una procedura concorsuale, giudiziaria e amministrativa, che tende a conciliare le pretese dei creditori con il salvataggio del complesso produttivo e del livello occupazionale.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, la Provincia premia i volontari anti-covid

Ad Agrigento, domani, mercoledì 23 giugno, alla Provincia, nella Sala Giglia, alle ore 16, saranno consegnati gli attestati di riconoscimento alle associazioni di Protezione...

Agrigento, Miccichè accoglie le dimissioni di Costanza Scinta. Intervista al Vg

Al Comune di Agrigento, dopo averle congelate, il sindaco, Franco Miccichè, ha adesso accolto e protocollato le dimissioni dell’assessore ai lavori pubblici, Antonino Costanza...

‘Servire Agrigento’: “In città una scultura per Marco Pantani”

Il coordinatore provinciale del movimento “Servire Agrigento”, Raul Passarello, ha proposto al sindaco Miccichè di promuovere un concorso di idee per la realizzazione di...

Riaprono le sale da gioco e da scommesse. Intervista al VG ad un gestore

Con l’avvento della zona bianca, riecco le sale gioco e da scommessa dopo la chiusura che si è protratta dallo scorso 26 ottobre. Oggi...

Recent Comments