Home Cronaca Obbligo di firma, dopo l'arresto, per empedoclina occupante abusiva di alloggio popolare

Obbligo di firma, dopo l’arresto, per empedoclina occupante abusiva di alloggio popolare

A Porto Empedocle i poliziotti del locale Commissariato “Frontiera” e i Vigili urbani hanno arrestato ai domiciliari una donna di 23 anni sorpresa a forzare la porta di un alloggio popolare dello Iacp da lei occupato abusivamente. La donna avrebbe impedito l’ingresso ai legittimi assegnatari dell’appartamento resistendo alle forze dell’ordine. Risponderà di violazione di domicilio aggravata e resistenza a pubblico ufficiale. Dopo la convalida dell’arresto, le è stato imposto l’obbligo di firma restituendole la libertà.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Agrigento, la Provincia premia i volontari anti-covid

Ad Agrigento, domani, mercoledì 23 giugno, alla Provincia, nella Sala Giglia, alle ore 16, saranno consegnati gli attestati di riconoscimento alle associazioni di Protezione...

Agrigento, Miccichè accoglie le dimissioni di Costanza Scinta. Intervista al Vg

Al Comune di Agrigento, dopo averle congelate, il sindaco, Franco Miccichè, ha adesso accolto e protocollato le dimissioni dell’assessore ai lavori pubblici, Antonino Costanza...

‘Servire Agrigento’: “In città una scultura per Marco Pantani”

Il coordinatore provinciale del movimento “Servire Agrigento”, Raul Passarello, ha proposto al sindaco Miccichè di promuovere un concorso di idee per la realizzazione di...

Riaprono le sale da gioco e da scommesse. Intervista al VG ad un gestore

Con l’avvento della zona bianca, riecco le sale gioco e da scommessa dopo la chiusura che si è protratta dallo scorso 26 ottobre. Oggi...

Recent Comments