Home Cronaca La Lega a Musumeci: “Subito un confronto” (video)

La Lega a Musumeci: “Subito un confronto” (video)

Dopo il caso della bocciatura dell’esercizio provvisorio, la Lega all’Assemblea Regionale invoca un incontro con il governo. Musumeci: “Solo un incidente di percorso”.

Minardo, Ragusa, Bulla, Caronia, Catalfamo e Candiani

L’Assemblea Regionale Siciliana ha superato lo scoglio del voto contrario all’articolo 1 dell’esercizio provvisorio, che avrebbe autorizzato l’esercizio provvisorio, approvando con 35 voti a favore e 17 contrari l’esercizio provvisorio fino al termine massimo consentito, ovvero al 30 aprile prossimo. L’assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao, si è impegnato a presentare il bilancio entro il 3 febbraio. Tuttavia l’incidente della bocciatura dell’articolo 1 non è da sottovalutare, almeno secondo i deputati regionali del gruppo parlamentare della Lega, che hanno votato a favore dell’approvazione dell’esercizio provvisorio. Il capogruppo Antonio Catalfamo, Marianna Caronia, Giovanni Bulla e Orazio Ragusa invocano un incontro urgente con il governo e si sono rivolti al presidente della Regione, Musumeci, così: “Quanto avvenuto in Aula non può essere sottovalutato né considerato un mero incidente di percorso. E’ piuttosto sintomatico di un difetto e una carenza di comunicazione fra il Governo e la maggioranza in Assemblea Regionale. La Lega ha votato l’esercizio provvisorio nel suo complesso per senso di responsabilità, perché occorre che la macchina amministrativa non resti paralizzata e si diano risposte urgenti a quanti dipendono dal bilancio della Regione. Però non siano pienamente soddisfatti, perché crediamo che in questa fase ci si dovesse limitare a un provvedimento snello ed essenziale, rimandando a un successivo confronto con il Governo alcuni temi programmatici che riteniamo importantissimi. Anche per questo, e a conferma proprio del senso di responsabilità con cui abbiamo affrontato i lavori d’Aula, la Lega ha ritirato i propri emendamenti. Adesso non è possibile rimandare un momento d’incontro, confronto e dialogo con il Governo e con il Presidente della Regione, che ci auguriamo possa avvenire già nei prossimi giorni” – concludono Catalfamo, Caronia, Bulla e Ragusa. Nel frattempo il presidente Musumeci si è limitato a circoscrivere come “incidente di percorso” quanto accaduto a Sala d’Ercole con la bocciatura prima dell’approvazione dell’esercizio provvisorio. E le sue parole sono state: “La soppressione dell’esercizio provvisorio votata dall’Assemblea regionale siciliana è un incidente di percorso. I numeri c’erano ma tre deputati erano a fumare, uno era andato in bagno. Mi sembra assolutamente un fatto non politico. Se dovesse diventare politico nei prossimi giorni, è chiaro che il ragionamento si porrà su un terreno diverso. Ma poi è il bilancio provvisorio, quindi a chi farebbero danno? La verità è che ancora qualcuno non ha capito che bisogna inseguire gli obiettivi che la gente vuole. Qualcuno è convinto che l’elezione a deputato regionale sia un punto di arrivo, e non hanno capito che invece è un punto di partenza. Ma lo capiranno presto”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Calcio, finale playoff Eccellenza: al via la vendita dei biglietti. Akragas-Sancataldese si giocherà a Mazara

La Società ASD Akragas 2018 comunica che da oggi, giovedì 17 giugno, a partire dalle ore 13, saranno disponibili ad Agrigento i biglietti per...

Fratelli d’Italia conferma che sosterrà il sindaco di Agrigento, Franco Micciché

Sostenendo al ballottaggio alle scorse amministrative il Sindaco Francesco Miccichè,  Fratelli d'Italia ha fatto una scelta precisa e consapevole che continuerà a sostenere con...

Covid: in Sicilia 228 nuovi positivi, nessuna vittima

Sono 228 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.206 tamponi processati, con una incidenza che sfiora l'1,7%....

Peperoncino Rosso fa tappa in Svizzera – Il Ristorante Pizzeria Il Duetto dell’agrigentino, Vincenzo Palmeri, diventa un Ristorante Stellato

Un grande riconoscimento per il locale di Vincenzo Palmeri, che ha ottenuto il titolo di Chef Stellato. Il Duetto Palmeri si trova a Dorfstrasse...

Recent Comments