Home Cronaca Loredana Guida vittima della malaria e, forse, non solo (video)

Loredana Guida vittima della malaria e, forse, non solo (video)

Una carissima collega, la giornalista Loredana Guida, 44 anni, di Agrigento, insegnante, è morta vittima della malaria e, forse, non solo della malaria. Loredana è stata in vacanza in Africa, in Nigeria, a Lagos. Al rientro ad Agrigento ha avvertito febbre e inappetenza. Secondo quanto pubblicano le agenzie di stampa, Loredana Guida si sarebbe recata al pronto soccorso dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento, con 39 di febbre. Ha subito riferito di essere stata in Africa, e nonostante ciò sarebbe rimasta per circa 9 ore in corridoio, e poi, ormai stanca, ha firmato le dimissioni e se ne è andata. Poi i sintomi si sono aggravati, e dopo 5 giorni Loredana, svenuta a casa sua, è stata trasportata in ambulanza ancora all’ospedale di Agrigento, dove è stata ricoverata per una settimana in Rianimazione. E finalmente è giunta la diagnosi: malaria terzana maligna, lo stesso ceppo, il peggiore, che il 2 gennaio del 1960 uccise Fausto Coppi, anche lui vittima di una malaria non diagnosticata. Dall’ospedale di Agrigento i medici hanno ricercato posti in ospedali dotati di reparti di Malattie infettive ma non ne sarebbero stati trovati. Un farmaco specifico è stato recuperato a Messina e condotto ad Agrigento. E’ stato troppo tardi. Loredana è morta durante la notte, prematuramente, come il padre, l’altrettanto carissimo collega Leonardo Guida. Teleacras esprime profondo cordoglio alla famiglia. Riteniamo opportuno non cimentarci nella ricerca di eventuali responsabilità per quanto accaduto. Ed essendo del tutto incompetenti non puntiamo il dito contro nessuno. Saranno gli organi competenti, nelle sedi e con i mezzi a disposizione, ad indagare.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Most Popular

Calcio, finale playoff Eccellenza: al via la vendita dei biglietti. Akragas-Sancataldese si giocherà a Mazara

La Società ASD Akragas 2018 comunica che da oggi, giovedì 17 giugno, a partire dalle ore 13, saranno disponibili ad Agrigento i biglietti per...

Fratelli d’Italia conferma che sosterrà il sindaco di Agrigento, Franco Micciché

Sostenendo al ballottaggio alle scorse amministrative il Sindaco Francesco Miccichè,  Fratelli d'Italia ha fatto una scelta precisa e consapevole che continuerà a sostenere con...

Covid: in Sicilia 228 nuovi positivi, nessuna vittima

Sono 228 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.206 tamponi processati, con una incidenza che sfiora l'1,7%....

Peperoncino Rosso fa tappa in Svizzera – Il Ristorante Pizzeria Il Duetto dell’agrigentino, Vincenzo Palmeri, diventa un Ristorante Stellato

Un grande riconoscimento per il locale di Vincenzo Palmeri, che ha ottenuto il titolo di Chef Stellato. Il Duetto Palmeri si trova a Dorfstrasse...

Recent Comments