“Attenzione ai rientri in Sicilia dalle regioni del nord”

0
17

Spazio alle segnalazioni dei cittadini. Una cittadina di Favara, Loredana Limblici, segnala che ad Agrigento e provincia, e soprattutto a Favara, è in corso un massiccio rientro di pendolari per lavoro dalle Regioni del Nord come Lombardia e Veneto, e che si tratta di migliaia di persone, tra personale Ata, insegnanti e studenti, che rientrano senza alcun controllo. I governi regionale e nazionale sottovalutano il problema coronavirus. Bisogna sospendere il trattato di Schengen. La negligenza provocherà ancora più vittime. A Favara in tutte le farmacie sono terminate le mascherine. Una confezione di Amuchina costa anche fino a 8 euro.