Home Cronaca Incendia la villa dell'ex marito obbedendo alla fattucchiera! Arrestata

Incendia la villa dell’ex marito obbedendo alla fattucchiera! Arrestata


Lei, una donna, per riconquistare il suo ex marito ha avuto una sola possibilità: incendiare la villa dove abitano l’uomo e sua figlia. E perché? Perché così le ha rivelato una fattucchiera che ha letto i tarocchi alla donna. E così lei, obbedendo alla fattucchiera, e con l’aiuto di due complici, ha eseguito l’ordine della cartomante e ha incendiato la villa. Peccato però che la fattucchiera, leggendo i tarocchi, non ha previsto che la donna e i suoi complici sarebbero stati arrestati dai Carabinieri del Comando provinciale di Catania. Nelle immagini registrate dalle telecamere di video-sorveglianza della villa, l’uomo, l’ex marito, ha riconosciuto l’ex moglie tra i tre che alle 3 di notte cospargono la casa di benzina e appiccano il fuoco. Le fiamme sono state spente dai vigili del fuoco. Lei è stata arrestata, e poi scarcerata. I due complici sono ristretti ai domiciliari.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Rdc e Pdc: la situazione in provincia di Agrigento. L’analisi della Uil agrigentina. Oggi, servizio al Vg delle 14:05

RdC e PdC a 1,36 milioni di famiglie in Italia. Ma qual è la situazione ad Agrigento? Le analisi del Segretario Generale della Uil di...

Raffica di rapine, due arresti

A Mascali, in provincia di Catania, i Carabinieri hanno arrestato due indagati, di 19 e 26 anni, di rapina aggravata in concorso, furto aggravato...

San Biagio Platani, piazza gremita per il finale del Centro estivo organizzato dall’Aics. Oggi, immagini e interviste al Vg

San Biagio Platani, piazza gremita per il finale del Centro estivo organizzato dall'Aics, comitato provinciale di Agrigento. Oltre trenta bambini per tre settimane hanno...

Solidarietà dal Consorzio universitario di Agrigento all’Università di Perm

Il presidente del Consorzio universitario di Agrigento, Nenè Mangiacavallo, il vice presidente, Giovanni Di Maida, e tutto il Consiglio di amministrazione, esprimono profonda solidarietà...

Recent Comments