Home Cronaca Azienda sanitaria provinciale Agrigento: "Stop agli accessi indiscriminati"

Azienda sanitaria provinciale Agrigento: “Stop agli accessi indiscriminati”

L’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento, con un provvedimento urgente, necessario per arginare il rischio di contagio da Covid-19, ha disposto con effetto immediato la sospensione dell’accesso libero dei pazienti agli ambulatori dei medici di medicina generale, dei pediatri di libera scelta e nei presìdi di continuità assistenziale, ossia le guardie mediche, i punti di primo intervento ed i punti di primo intervento pediatrico. L’accesso agli ambulatori sarà consentito solo per casi non differibili, con un unico accompagnatore per paziente e comunque solo dopo un contatto telefonico preventivo con il medico. La misura auspica una drastica riduzione delle occasioni di assembramento presso gli ambulatori determinando una riduzione delle occasioni di possibile contagio, anche a favore dei medici e del personale di supporto, evitando così di compromettere la sostenibilità del sistema delle cure territoriali.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Rdc e Pdc: la situazione in provincia di Agrigento. L’analisi della Uil agrigentina. Oggi, servizio al Vg delle 14:05

RdC e PdC a 1,36 milioni di famiglie in Italia. Ma qual è la situazione ad Agrigento? Le analisi del Segretario Generale della Uil di...

Raffica di rapine, due arresti

A Mascali, in provincia di Catania, i Carabinieri hanno arrestato due indagati, di 19 e 26 anni, di rapina aggravata in concorso, furto aggravato...

San Biagio Platani, piazza gremita per il finale del Centro estivo organizzato dall’Aics. Oggi, immagini e interviste al Vg

San Biagio Platani, piazza gremita per il finale del Centro estivo organizzato dall'Aics, comitato provinciale di Agrigento. Oltre trenta bambini per tre settimane hanno...

Solidarietà dal Consorzio universitario di Agrigento all’Università di Perm

Il presidente del Consorzio universitario di Agrigento, Nenè Mangiacavallo, il vice presidente, Giovanni Di Maida, e tutto il Consiglio di amministrazione, esprimono profonda solidarietà...

Recent Comments