Home Cronaca Lagalla: "Un volo quotidiano da Madrid per il rientro degli studenti Erasmus"

Lagalla: “Un volo quotidiano da Madrid per il rientro degli studenti Erasmus”

Roberto Lagalla
A seguito delle numerose sollecitazioni pervenute all’Assessorato all’Istruzione e alla Formazione professionale della Regione Sicilia, per favorire il rientro in sede di studenti siciliani attualmente all’estero, in particolare in Spagna, per soggiorni Erasmus, l’assessore al ramo, Roberto Lagalla, d’intesa con il Presidente Musumeci, ha provveduto a contattare la Segreteria Generale del Ministero degli Affari Esteri. Lagalla aggiunge: “Il Ministero degli Affari Esteri ha fatto presente di avere convenuto con Alitalia che, anche in vigenza di chiusura degli spazi aerei, sarà assicurato almeno un volo quotidiano da Madrid, con destinazione Roma, al fine di garantire il rimpatrio di quanti ne abbiano fatto o ritengano di farne richiesta. E’ utile consultare direttamente il sito di Alitalia e seguire le procedure indicate. In alternativa, o per specifiche esigenze, possono essere contattate le Rappresentanze diplomatiche e i consolati italiani in Spagna. L’Assessorato sottolinea che rimane l’obbligo, per quanti faranno rientro in Sicilia, di osservare scrupolosamente le misure di contenimento del contagio, con particolare riferimento alla registrazione nell’apposito portale regionale e all’isolamento volontario per la durata di 14 giorni, a decorrere dalla data del giorno di arrivo”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Giuseppe Quaranta ascoltato in video-conferenza al processo “Xydi”

Ad Agrigento, al palazzo di giustizia, innanzi alla seconda sezione penale del Tribunale presieduta da Wilma Mazzara, ha deposto, collegato in video conferenza, il...

Sequestri e donazione a Porto Empedocle ad opera della Guardia di Finanza

A Porto Empedocle la Guardia di Finanza ha sequestrato complessivamente circa 3.000 prodotti di cancelleria perché privi di indicazioni e istruzioni per l’uso scritte...

Agrigento, scassinata saracinesca, furto in un negozio “Pelonero”

Ad Agrigento nottetempo ignoti malviventi hanno scassinato una delle saracinesche e sono entrati furtivamente all’interno del negozio bazar “Pelonero”, in contrada San Giusippuzzu....

Canicattì, rapinato un negozio di alimentari, bottino di 2.000 euro

Ancora criminalità urbana a Canicattì dove in corso Umberto primo due banditi, travisati con delle mascherine chirurgiche, e uno armato di pistola, sono irrotti...

Recent Comments