Home Cronaca Probabili nuove strette alle "regole". In Italia impennata dei morti e dei...

Probabili nuove strette alle “regole”. In Italia impennata dei morti e dei guariti

Il numero elevato di denunce per violazione delle norme rischiano di determinare nuove strette da parte del governo, soprattutto per le attività all’aperto e le passeggiate, come annunciato ieri dai ministri Spadafora e Boccia. Si potrebbe inoltre prolungare il periodo di chiusura di negozi e scuole. Nel frattempo ieri è stato registrato il peggior bilancio di sempre in Italia, con 475 morti in un giorno: superato anche il record della Cina. Vi è stato anche il boom di guariti, 1.084.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Comune Agrigento, acquisizione atti e avvisi di garanzia

Martedì scorso, come pubblicato, i Carabinieri hanno acquisito documenti e atti al Municipio di Agrigento. Ebbene adesso i Carabinieri della Compagnia di Partinico, in...

Migranti a Lampedusa e rischi connessi, l’intervento di Savarino

Ancora sbarchi di migranti a Lampedusa e centro d’accoglienza sovraffollato: a fronte di ciò interviene Giusi Savarino. La deputata regionale afferma: “Le notizie su...

Savarino: “Ok a Punta Bianca riserva naturale”

Semaforo verde in Commissione Ambiente e Territorio all’istituzione della riserva naturale a Punta Bianca, a sud est di Agrigento, compresi Monte Grande e Scoglio...

Donna uccisa a coltellate, arrestato il presunto omicida

A Vittoria i Carabinieri hanno arrestato il presunto omicida, che sarebbe reo confesso, di una donna di 37 anni originaria dell’Albania, Brunilda Halla, madre...

Recent Comments