Home Cronaca Probabili nuove strette alle "regole". In Italia impennata dei morti e dei...

Probabili nuove strette alle “regole”. In Italia impennata dei morti e dei guariti

Il numero elevato di denunce per violazione delle norme rischiano di determinare nuove strette da parte del governo, soprattutto per le attività all’aperto e le passeggiate, come annunciato ieri dai ministri Spadafora e Boccia. Si potrebbe inoltre prolungare il periodo di chiusura di negozi e scuole. Nel frattempo ieri è stato registrato il peggior bilancio di sempre in Italia, con 475 morti in un giorno: superato anche il record della Cina. Vi è stato anche il boom di guariti, 1.084.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Elezioni Regionali, gli interventi al microfono del Vg (video)

Oggi al Videogiornale di Teleacras, sul canale 178, sono in onda i video interventi (in ordine alfabetico) di Ida Carmina, neo deputata nazionale...

Questura di Agrigento, saluto di commiato ad Egidio Di Giannantonio

Ad Agrigento domani, mercoledì 28 settembre, in Questura, alle ore 10 nella sala “San Michele”, il questore, Rosa Maria Iraci, incontrerà per un saluto...

Musumeci saluta Schifani

Il presidente della Regione uscente, neo parlamentare nazionale di Fratelli d’Italia, Nello Musumeci, così ha scritto su Facebook: “Mi sono complimentato con il presidente...

Abuso d’ufficio, assolto il magistrato Carmelo Petralia

L’ex procuratore di Ragusa e poi procuratore aggiunto di Catania, Carmelo Petralia, oggi in pensione, è stato assolto dalla Corte d’Appello di Messina, con...

Recent Comments