Home Cronaca Agrigento, Gramaglia: "Devolviamo le nostre indennità per tre mesi"

Agrigento, Gramaglia: “Devolviamo le nostre indennità per tre mesi”

Simone Gramaglia

Il consigliere comunale di Agrigento, Simone Gramaglia, si è rivolto al sindaco, Calogero Firetto, e alla presidente del Consiglio comunale, Daniela Catalano, “affinchè – afferma Gramaglia – a fronte dell’emergenza sanitaria, sociale ed economica legata al covid 19, siano predisposte una delibera di giunta e una delibera di Consiglio comunale che prevedano la devoluzione delle indennità e degli emolumenti di tutti gli amministratori, sindaco, assessori, presidente del consiglio,consiglieri, per almeno tre mensilità (considerato che ad oggi il termine fissato per le elezioni risulta essere il 14 giugno 2020) per aiutare famiglie in difficoltà, imprese locali, protezione civile e organizzazioni di volontariato. Pur nella consapevolezza delle diverse iniziative economiche e fiscali intraprese a sostegno dal Governo Conte – sottolinea Gramaglia – sono altrettanto consapevole di quanto lenta potrebbe essere la concreta applicazione su tutto il territorio nazionale”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

“Strage Licata”, il messaggio di cordoglio dei parroci

I parroci di Licata, Agozzino, Pace, Licata, Argento. Vizzi, Principato, Cardella, Fraccica, Burgio, e Scordino, hanno diffuso un messaggio di cordoglio a seguito della...

Sava: “Il processo a Saguto non è un processo all’antimafia”

E’ in corso in Corte d’Appello a Caltanissetta la requisitoria del procuratore generale Lia Sava al processo di secondo grado a carico dell’ex presidente...

In contromano lungo la 640 ad Agrigento, multato catanese

I poliziotti della Stradale di Agrigento, impegnati in un posto di controllo nei pressi della Rotonda degli Scrittori, lungo la statale 640, si sono...

Sanità, spesa fondi Pnrr, l’intervento di Razza

Come già pubblicato, dal Pnrr, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, sono attesi in Sicilia 797 milioni di euro per la Sanità. Ebbene,...

Recent Comments