Home Cronaca Dal Centro Guttuso 5.200 euro ad "Agrigento non si arrende"

Dal Centro Guttuso 5.200 euro ad “Agrigento non si arrende”

Lina Urso Gucciardino
Il Centro culturale “Renato Guttuso” di Favara, presieduto da Lina Urso Gucciardino, ha donato 5.200 euro all’iniziativa “Agrigento non si arrende”. Il Centro Guttuso, organizzatore, tra l’altro, dei Premi Mimosa d’Oro e Ignazio Buttitta, ha aderito alla richiesta della Comunità medica agrigentina di condivisione del progetto “Agrigento non si arrende”, per la raccolta fondi destinati all’acquisto di ventilatori polmonari e di altri presidi medico-chirurgici da donare all’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento al fine di fronteggiare l’emergenza coronavirus. Il Centro Renato Guttuso di Favara si è attivato promuovendo una raccolta tra i propri soci che hanno subito risposto con entusiasmo all’appello alla solidarietà lanciato dalla presidente Lina Urso Gucciardino. E’ stato eseguito il bonifico sul conto corrente della Confraternita Misericordia di Favara pari a 5.200 euro, che i soci tutti dedicano ai medici, agli infermieri, a tutto il personale sanitario ed a quanti all’interno dell’Azienda sanitaria provinciale di Agrigento si spendono per garantire cura e assistenza a quanti sono stati e saranno colpiti dal contagio da coronavirus.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Giulio Cinque neo componente del CdA della Fondazione Teatro Pirandello

Il dottor Giulio Cinque, da sempre impegnato in ambito politico, è stato nominato dal presidente della Regione, Renato Schifani, componente del Consiglio di Amministrazione...

Revocata una sospensione di accoglienza per richiedenti asilo

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Giuseppina Ganci, il Tar ha sospeso il provvedimento emesso dalla Prefettura di Agrigento di revoca dell’accoglienza in un...

Traffico di esseri umani, cinque arresti a Lampedusa

La Polizia di Agrigento ha arrestato in carcere, come disposto dalla Procura di Palermo e convalidato dal Tribunale, 5 indagati di associazione a delinquere...

Revocata la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina

Il magistrato di sorveglianza di Agrigento, Walter Carlisi, accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, ha revocato la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina,...

Recent Comments