Home Cronaca Il primario Caramanno: "Sintomi infarto? Telefonate al 118. Siamo a disposizione"

Il primario Caramanno: “Sintomi infarto? Telefonate al 118. Siamo a disposizione”

Giuseppe Caramanno

L’emergenza coronavirus, e la gestione dell’emergenza al reparto Cardiologia ed Emodinamica dell’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento. Il primario, Giuseppe Caramanno, interviene nel merito, e afferma: “Nel nostro reparto i pazienti ed i ricoveri sono diminuiti in modo assai significativo. E ciò perché alcuni pazienti stanno sottovalutando i sintomi dell’infarto ritardando di conseguenza il ricovero o addirittura rimangono a casa per paura di essere contagiati dal Covid 19. Purtroppo, in molti di questi casi, le conseguenze possono essere disastrose. Sono fortemente preoccupato di questa situazione e rivolgo un invito a tutti coloro che presentano i più classici sintomi dell’infarto. Coloro i quali avvertono i sintomi come il dolore toracico o difficoltà respiratorie devono immediatamente chiamare il 118 che a sua volta provvederà all’eventuale ricovero in ospedale dove ci sono a disposizione professionisti che tratteranno tempestivamente al meglio tutte le patologie cardiache. Il tutto nel pieno rispetto delle regole atte a proteggere tutti da eventuali contagi da Covid 19”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Giulio Cinque neo componente del CdA della Fondazione Teatro Pirandello

Il dottor Giulio Cinque, da sempre impegnato in ambito politico, è stato nominato dal presidente della Regione, Renato Schifani, componente del Consiglio di Amministrazione...

Revocata una sospensione di accoglienza per richiedenti asilo

Accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Giuseppina Ganci, il Tar ha sospeso il provvedimento emesso dalla Prefettura di Agrigento di revoca dell’accoglienza in un...

Traffico di esseri umani, cinque arresti a Lampedusa

La Polizia di Agrigento ha arrestato in carcere, come disposto dalla Procura di Palermo e convalidato dal Tribunale, 5 indagati di associazione a delinquere...

Revocata la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina

Il magistrato di sorveglianza di Agrigento, Walter Carlisi, accogliendo le istanze del difensore, l’avvocato Salvatore Pennica, ha revocato la libertà vigilata all’empedoclino Fabrizio Messina,...

Recent Comments