Home Cronaca Emergenza covid Agrigento, il grave disagio delle Cooperative sociali (video intervista)

Emergenza covid Agrigento, il grave disagio delle Cooperative sociali (video intervista)

Lillo Sardo
Confcooperative di Agrigento, tramite il presidente, Calogero Sardo, si è rivolta al Prefetto di Agrigento, ai Sindaci dei Comuni della provincia di Agrigento, alla Protezione Civile ed al Direttore Generale dell’Azienda sanitaria provinciale, nel merito delle difficoltà che incombono su diverse cooperative sociali impegnate nella gestione di servizi socio -sanitari ed educativi nell’attuale periodo di emergenza provocato dal coronavirus. In una situazione di disagio evidente, le cooperative continuano a garantire con professionalità e responsabilità i servizi a favore dei ‘soggetti fragili’. Confcooperative chiede pertanto: l’attivazione dello screening sanitario di massa, attraverso la somministrazione dei tamponi a tutto il personale impegnato nelle strutture residenziali e nei servizi di assistenza domiciliare (case di riposo, comunità alloggio, centri diurni, e altro). La fornitura urgente, a causa dell’impossibilità delle cooperative a reperirli sul mercato, dei dispositivi di protezione individuale per una corretta gestione dei servizi in sicurezza. E poi la soluzione alla carenza di figure professionali qualificate quale conseguenza del reclutamento da parte del Servizio sanitario nazionale di figure infermieristiche, e la necessità del trasferimento di risorse agli Enti Locali per fronteggiare le esposizioni debitorie nei confronti delle cooperative per la gestione di tali servizi.

In proposito oggi al Videogiornale di Teleacras è in onda un video intervento dello stesso Calogero Sardo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

L’Amministrazione Miccichè sostiene i bambini negli asili nido

L'Amministrazione comunale di Agrigento, presieduta dal sindaco, Franco Miccichè, rende a disposizione delle famiglie, con bambini di età compresa nella fascia 0-3 anni, dei...

La morte di Fathallah sarebbe stata evitabile?

E’ insorto un interrogativo: la morte nell’ospedale di Reggio Calabria del giocatore di basket agrigentino, Haitem Jabeur Fathallah, di 32 anni, preda di un...

Danni ad auto ex presidente consiglio comunale e designato assessore a Canicattì, indagini in corso

A Canicattì i Carabinieri della locale Compagnia indagano per accertare se la rottura di un vetro posteriore dell’automobile di un esponente politico locale, l’ex...

Musumeci: “Il centrodestra perde dove non è unito”

Breve disamina politica, a cavallo del periodo attuale di elezioni Amministrative, del presidente della Regione, Nello Musumeci, che afferma: “In Sicilia credo che il...

Recent Comments