Home Cronaca Procura chiede autorizzazione a procedere per sindaco Messina

Procura chiede autorizzazione a procedere per sindaco Messina

La Procura della Repubblica di Messina ha chiesto l’autorizzazione a procedere al ministro della Giustizia a carico del sindaco della Città dello Stretto, Cateno De Luca, per il reato di vilipendio previsto dall’articolo 290 del codice penale. De Luca è stato iscritto nel registro degli indagati dopo la denuncia del ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese. Per tale genere di reati, affinchè sia esercitata l’azione penale attraverso la richiesta di rinvio a giudizio o di emissione di decreto penale di condanna, è necessaria l’autorizzazione del ministro della Giustizia. Il reato previsto dall’articolo 290 codice penale punisce, con la multa da 1.000 a 5.000 euro, chiunque pubblicamente vilipende la Repubblica, le Assemblee legislative o una di queste, ovvero il Governo o la Corte costituzionale o l’ordine giudiziario.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

71 chili di droga nel cimitero

La Guardia di Finanza, in occasione di un blitz nel cimitero di Giarre, in provincia di Catania, ha trovato 71 chili tra marijuana, hashish...

Furti di auto e moto nel Palermitano, 7 arresti

I Carabinieri della Compagnia di Misilmeri, in provincia di Palermo, hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare a carico di 10 palermitani, indagati, a vario...

Sparatoria a Palermo, arrestato per tentato omicidio

A Palermo è stato arrestato per tentato omicidio Giuseppe Napoli, l'uomo di 49 anni che ieri ha sparato contro una donna e il cugino...

Covid, scuole e feste-focolai

Incidenza dei positivi in Sicilia al 3,4%. A scuola in presenza ma con mascherine e distanziamento: l’intervento di Lagalla. Una festa a Pantelleria provoca...

Recent Comments