Home Cronaca La nuova ordinanza restrittiva del presidente della Regione Musumeci

La nuova ordinanza restrittiva del presidente della Regione Musumeci

Dunque, il presidente della Regione, Nello Musumeci, ha firmato la nuova ordinanza di carattere restrittivo a fronte dell’emergenza coronavirus. E’ confermato: no alle consegne a domicilio a Pasqua e Pasquetta. E poi vi è il divieto di uscire più di una volta al giorno, anche per la spesa. Per i traghettamenti dello Stretto di Messina, il transito è consentito solo ai pendolari, agli operatori sanitari e agli appartenenti alle forze dell’ordine e armate. Unica eccezione sono “comprovati motivi di gravità e urgenza”. No all’obbligo di mascherine e guanti in Sicilia. Tale obbligo ricorre solo per i lavoratori degli esercizi commerciali che vendono generi alimentari anche all’aperto. In alternativa ai guanti si devono lavare frequentemente le mani con detergente disinfettante. I cittadini, però, dovranno indossare le mascherine o, comunque, coprire naso e bocca con “altro adeguato accessorio” dove non è possibile mantenere la distanza di un metro. Vietati i parchi, le aree gioco, le ville, i boschi, i giardini e ogni altro spazio pubblico. Per quanto di competenza, il Corpo Forestale assicura l’osservanza di tale disposizione.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

250mila euro spesi nella Valle dei Templi, e il visitatore paga. Intervista al Vg

Come già pubblicato, ad Agrigento, nella Valle dei Templi, sono state allestite delle installazioni artistiche pagate 250mila euro. Si tratta di un costo che...

Recent Comments