Home Cronaca Un agrigentino tra i pionieri internazionali dell'alternativa al tampone

Un agrigentino tra i pionieri internazionali dell’alternativa al tampone

Francesco Ciaravella

Un agrigentino coordina in Italia l’approntamento dell’alternativa al tampone per l’analisi del contagio da coronavirus. Si tratta del dirigente delle professioni sanitarie, Francesco Ciaravella, originario di Cianciana, che coordina il Centro servizi laboratori dell’ospedale di Udine, dove tecnici, biologi e medici, a fronte degli introvabili reagenti per i tamponi, hanno ideato un nuovo metodo per l’estrazione dell’Rna virale, ossia il virus, dai tamponi naso-faringeo. Il lavoro è stato inviato sulla piattaforma di pubblicazione rapida delle strutture di ricerca e sono numerose le aziende di mezzo mondo che chiedono di rendere disponibile il protocollo. Anche l’amministrazione comunale di Cianciana si è congratulata con il dirigente Ciaravella e la sua troupe: “Per noi è motivo di orgoglio”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Covid in Sicilia, 266 i nuovi positivi

Sono 266 i nuovi casi di Covid registrati nelle ultime 24 ore in Sicilia. Sono stati processati 12.951 tamponi e il tasso di positività...

Aics, al via il Centro”estivo” di Campofranco

Con qualche settimana di ritardo, ma in estate si sono registrati diversi casi di Covid in città, partirà lunedì prossimo, 18 ottobre, il Centro...

Palma di Montechiaro, tavola rotonda sulla progettazione partecipata di un Parco urbano

Venerdì 15 ottobre 2021, nell’aula consiliare del Comune di Palma di Montechiaro, si è tenuta la Tavola Rotonda – Progettazione Partecipata di un Parco...

Raffadali in massa ha dato l’ultimo saluto a Gaetano e Martina

Una folla immensa, scossa e provata ha riempito piazza Progresso,a Raffadali,per dare l'ultimo saluto a Gaetano Maragliano e Martina Alaimo, i due diciassettenni morti...

Recent Comments