Home Cronaca I casi e la protesta dei sindaci (video)

I casi e la protesta dei sindaci (video)

L’aggiornamento dei casi coronavirus in Sicilia. Dilaga la protesta degli amministratori locali dell’Isola contro i provvedimenti del governo Conte: “Illusori e insufficienti”.

I casi di contagiati da coronavirus in Sicilia sono 2.232. Dall’inizio dei controlli, i tamponi effettuati sono stati 28.742. Sono risultati positivi 2.232. Attualmente sono ancora contagiate 1.942 persone. 152 sono guarite e 138 decedute. Degli attuali 1.942 positivi, 629 pazienti sono ricoverati, di cui 63 in terapia intensiva e 1.313 sono in isolamento domiciliare.

Ecco la divisione degli attuali positivi nelle varie province: Agrigento 112, Caltanissetta 99, Catania 574, Enna 282, Messina 347, Palermo 295, Ragusa 51, Siracusa 82, Trapani 100.

I sindaci siciliani sono nella trincea contro il coronavirus, tormentati dall’emergenza sanitaria, economica e sociale. Il governo a Roma è ancora troppo distante e distinto da tale trincea, tanto che tra i 390 Comuni di Sicilia dilaga la protesta degli amministratori locali. E non solo sindaci, ma anche assessori, presidenti dei consigli comunali e consiglieri comunali. Hanno quasi tutti firmato un documento lanciato dal sindaco di Furci Siculo, in provincia di Messina, Matteo Francilla, che spiega: “Abbiamo aperto all’adesione degli assessori e dei consiglieri comunali dopo le numerose richieste ricevute ma soprattutto per dare un’idea di compattezza e trasversalità di questa posizione negli enti locali. Il nostro documento si avvia a diventare un documento dei Comuni e non soltanto dei sindaci. Lo invieremo al presidente del Consiglio Giuseppe Conte, perché i provvedimenti governativi sono illusori e palesemente insufficienti. Avanziamo le nostre proposte di ordine finanziario come aiuto ai Comuni, una richiesta di potenziamento dei servizi sociali e dei poteri ai primi cittadini per il controllo dell’ordine pubblico, e una decisa azione di semplificazione amministrativa” – conclude il sindaco Francilla. La rabbia e la proposta dei sindaci siciliani è condivisa dal presidente dell’Anci Sicilia, l’Associazione dei Comuni, Leoluca Orlando, che rilancia così: “ Gli amministratori siciliani chiedono al governo nazionale maggiori risorse per garantire la tenuta istituzionale e finanziaria degli enti locali. La situazione drammatica che stiamo vivendo esige risposte straordinarie a sostegno di tutti i sindaci che devono far fronte alle richieste e alle esigenze dei cittadini, e tutelare la salute pubblica. Esprimiamo, quindi, la nostra preoccupazione per il presente e per il futuro delle nostre città, anche a fronte della posizione critica espressa dal presidente nazionale dell’Anci, Antonio Decaro, che ha abbandonato polemicamente i lavori della Conferenza Stato – Regioni dopo aver chiesto 5 miliardi per i Comuni, e della protesta di numerosi amministratori dell’Isola contro le misure prese dal Governo”.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al maggio 2022 oltre 27 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Covid, in Sicilia circa 6mila nuovi positivi

Sono 5.832 i nuovi casi di Covid19 registrati a fronte di 26.850 tamponi processati in Sicilia secondo il bollettino odierno. Il giorno precedente i...

Piparo: “Bisogna riaprire la via Atenea al traffico”a

Una nuova proposta in aiuto degli esercizi commerciali di Via Atenea arriva dal consigliere comunale di Fratelli d’Italia, Gerlando Piparo: “Invito l’Amministrazione attiva a...

L’Anca su ingorgo scadenze fiscali del 30 giugno

Il direttivo dell’Associazione Nazionale Commercialisti Agrigento lancia l’allarme sull’ingorgo di scadenze che rischia di provocare non pochi problemi alle aziende contribuenti che il...

Agrigento, ecco l’infiorata di San Calogero

Ad Agrigento dal pomeriggio di ieri fino alla tarda mattinata di oggi sono stati a lavoro gli artisti dell’Associazione infioratori di Montallegro, autori dell’infiorata...

Recent Comments