Home Cronaca Coronavirus, muore donna di 90 anni in ospedale. Eseguiti tamponi a tappeto.

Coronavirus, muore donna di 90 anni in ospedale. Eseguiti tamponi a tappeto.

Una donna novantenne, originaria di Casteltermini e ricoverata al reparto di Lungodegenza dell’ospedale di Mussomeli, è morta due giorni fa. Come rivelato dal tampone post-mortem, la deceduta era risultata positiva al Coronavirus. L’anziana è stata sottoposta all’esame in quanto il nipote, infermiere in servizio presso l’Asp di Agrigento, prestava assistenza sanitaria alla nonna ed era anche lui positivo al Covid-19.

Il ragazzo è venuto a conoscenza di essere positivo al Covid-19 soltanto dopo il periodo assistenza verso la nonna.

l direttore generale dell’Asp di Caltanissetta Alessandro Caltagirone ha chiesto una relazione alla direzione medica di presidio dell’ospedale di Mussomeli al decesso.

“L’anziana – ha spiegato il manager – era una paziente oncologica, deceduta dunque per ragioni legate alla grave patologia da cui era affetta, sottoposta a tampone post-mortem. Quest’ultimo ha dato esito positivo. Tuttavia a scopo precauzionale ci siamo immediatamente attivati per sottoporre a tampone e test sierologici un centinaio di operatori sanitari dell’ospedale e 14 pazienti ricoverati al momento tra Ortopedia, Lungodegenza e medicina interna. Posso già dire che i test sierologici sui 14 pazienti hanno dato esito negativo, ma attendiamo l’esito dei tamponi che sono stati inviati a Gela. Capiremo nelle prossime ore come l’anziana abbia contratto il coronavirus dopo aver esaminato la relazione che abbiamo richiesto”.

Most Popular

Volley: domani, turno esterno per la Seap Aragona impegnata a Catania. Oggi, interviste al Vg delle 14:05

Volley: domani, turno esterno per la Seap Aragona impegnata a Catania. Oggi, interviste al Vg delle 14:05.

Allevatore morto a Nicosia, ipotesi omicidio

La morte violenta è il primo esito dell'autopsia sul corpo dell'allevatore Salvatore Blasco, 55 anni, scoperto morto nella sua azienda agricola a Nicosia, in...

Discarica ospedale, avviata indagine conoscitiva

Ad Agrigento perdura ancora il grave stato di degrado ambientale, e di disobbedienza alle regole della raccolta differenziata dei rifiuti, all’interno dell’ospedale “San Giovanni...

Il Cga ordina la rivalutazione delle prove scritte di una giovane praticante avvocato

Una giovane praticante ha partecipato alle prove scritte relative all'esame di idoneità per l'esercizio della professione di Avvocato. La prove scritta è stata corretta dalla...

Recent Comments