Home Cronaca "Covid", iniziativa di solidarietà dei Carabinieri del Comando di Agrigento

“Covid”, iniziativa di solidarietà dei Carabinieri del Comando di Agrigento

I Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento, retto dal colonnello Giovanni Pellegrino, hanno consegnato al Gruppo di Protezione Civile della Provincia di Agrigento una considerevole somma di denaro da destinare all’acquisto di beni di prima necessità per le famiglie bisognose. Si tratta di un gesto di particolare solidarietà da parte dei Carabinieri, già impegnati senza sosta nei controlli finalizzati a frenare i possibili contagi da coronavirus. E’ stata peraltro un’iniziativa dei figli degli stessi Carabinieri, che hanno voluto rompere i loro salvadanai per aiutare i bambini meno fortunati. L’esperienza maturata dall’Ufficio di Protezione Civile della Provincia nella distribuzione ai vari Comuni dei beni di prima necessità consentirà di concretizzare tale ulteriore gesto di solidarietà dei Carabinieri. Il Commissario della Provincia, Alberto Di Pisa, commenta: “Ringrazio il Comando Provinciale dei Carabinieri per il gesto di solidarietà. La Provincia è sempre a disposizione di quanti volessero ulteriormente contribuire ad alleviare le sofferenze delle famiglie provate da questa grave emergenza economica”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Ubriachi fradici a Porta di Ponte, intervengono i Carabinieri

Ad Agrigento i carabinieri e i sanitari del 118 sono intervenuti a Porta di Ponte dove è stato segnalato il barcollare, dopo avere posteggiato...

Amministrative e deposito liste, l’intervento di Decio Terrana

Il coordinatore regionale dell’Udc, onorevole Decio Terrana, interviene a seguito del deposito delle liste per le elezioni Amministrative del 10 ottobre, ringrazia tutti...

Montallegro, donna di 69 anni assolta in Tribunale per vizio di mente

Il giudice monocratico del Tribunale di Agrigento, Agata Genna, ha assolto una donna di 69 anni di Montallegro, O Z sono le iniziali del...

Agrigentino condannato per rapina

La sezione penale del Tribunale di Agrigento, presieduta da Wilma Mazzara, ha inflitto 4 anni di reclusione a Giuseppe Casà, 24 anni, di Agrigento,...

Recent Comments