Home Cronaca Dal 3 giugno in Sicilia, “istruzioni per l’uso” (video)

Dal 3 giugno in Sicilia, “istruzioni per l’uso” (video)

Dal 3 giugno l’app “SiciliaSicura” consentirà di controllare coloro che giungono nell’Isola. Il coordinamento delle attività affidato all’ospedale Bonino Pulejo di Messina.

Il dado è tratto. Per chi arriverà in Sicilia dal 3 giugno, nessun passaporto sanitario, ma la possibilità di scaricare l’ app “Sicilia Sicura”. Sarà facoltativa e permetterà a chi arriva nell’Isola di poter essere assistito dal personale medico dell’Unità sanitaria turistica in caso di bisogno. Andranno inseriti i dati sul proprio stato di salute, spostamenti ed eventuali casi di covid in famiglia. Per i minorenni saranno i genitori a dover inserire i dati nella app. Chi ha febbre lo dovrà comunicare attraverso l’app e poi sarà ricontattato dai medici Asp: la centrale operativa è quella del Bonino Pulejo di Messina. “L’app ci sarà ma solo su base volontaria – ribadisce Musumeci – perché lo scopo non è tracciare ma assistere”, dunque è un modo per accompagnare il turista e non per controllarlo. Dopo un lungo tira e molla è questa la strada scelta dal governo Musumeci per rendere più snello e veloce il protocollo sanitario per i turisti. Per entrare in Sicilia basterà un documento, non ci saranno test aggiuntivi rispetto all’attuale uso del termoscanner e la scelta facoltativa di accedere all’app “Sicilia Sicura” . I controlli della temperatura verranno fatti in stazioni ferroviarie, aeroporti e porti. Anche gli albergatori dovranno controllare giornalmente la temperatura dei propri clienti. “Il 3 giugno riapriamo – conferma Musumeci – la stessa mattina del 3 giugno incontreremo gli operatori portuali e aeroportuali e sottoscriveremo con loro un protocollo di sicurezza”.

Most Popular

L’intervento dell’Aica sul caso serbatoi Forche e Fontanelle

In riferimento al caso relativo all’asserito inquinamento dei serbatoi idrici delle Forche e di Fontanelle ad Agrigento, oggi è intervenuta l’Aica, l’Associazione idrica dei...

Dalla Provincia di Agrigento fondi di sostegno alle scuole

Dopo l’approvazione del Bilancio di previsione 2021, la Provincia di Agrigento ha stanziato oltre un milione di euro per sostenere le spese di funzionamento...

Sold out per il concerto di Roy Paci ad Agrigento. Oggi, intervista del musicista al Vg delle 14:05

Strepitoso successo quello di Roy Paci & Aretuska per l’ultima tappa siciliana del suo tour 2021 “Despedida”. Il trombettista siciliano, ospite della seconda edizione del Light...

Agrigento e acqua non potabile. L’intervento di Firetto

Come pubblicato sabato scorso, il sindaco di Agrigento, Franco Miccichè, in attesa del ripristino della potabilità, ha disposto comunque l’erogazione dell’acqua dai serbatoi Forche...

Recent Comments