Home Cronaca San Leone e spiagge, servono maggiori controlli anti-covid

San Leone e spiagge, servono maggiori controlli anti-covid

In occasione della giornata festiva di ieri, martedì 2 giugno, anniversario della Repubblica, le spiagge di San Leone sono state molto affollate dai bagnanti. Seppur mantenendo le distanze tra ombrellone e ombrellone, anche senza alcun tipo di delimitazione fisica, si sono registrati degli assembramenti, spesso senza uso di mascherina, tra bagnanti intenti a conversare in riva al mare o ad organizzare partite di calcio. I controlli per impedire il formarsi di capannelli di persone, nel rispetto delle norme anti-covid, sarebbero stati carenti. La stagione balneare è ufficialmente iniziata, con il prossimo fine settimana che si profila da “bollino rosso”, non solo a San Leone, ma lungo tutta la costa della provincia agrigentina, soprattutto se le condizioni meteo saranno buone come adesso.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Porto Empedocle, inaugurato lo stadio Collura

È stato un bel sabato per Porto Empedocle. Una promessa fatta in campagna elettorale, cinque anni fa, dall'attuale sindaco, Ida Carmina, mantenuta. È stato...

Licata, salvati in extremis due bagnanti

A causa delle condizioni meteo proibitive e di corrente, non erano riusciti a far rientro sull’arenile.  Il personale dell’Ufficio circondariale marittimo – Guardia costiera...

Covid, 422 nuovi positivi nelle ultime 24 ore in Sicilia

Sono 422 (due in meno rospetto a ieri) i nuovi casi di Covid19 registrati nelle ultime 24 ore nell'isola a fronte di 10.771 tamponi...

Covid, in Sicilia oltre 400 nuovi contagi, ma la situazione migliora

Arrivano altre buone notizie sul fronte Coronavirus in Sicilia, con numeri da zona bianca. I nuovi casi positivi di Covid-19 registrati nelle ultime 24...

Recent Comments