Home Cronaca Caltanissetta, svelato il movente dell'uccisione del pakistano Adnan

Caltanissetta, svelato il movente dell’uccisione del pakistano Adnan

Siddique Adnan
A Caltanissetta il pakistano Siddique Adnan, 32 anni, è stato accoltellato mortalmente lo scorso 3 giugno all’interno della sua abitazione perché sarebbe intervenuto a difesa di alcuni braccianti vittime del caporalato convincendoli a denunciare gli sfruttatori. Così ritengono i Carabinieri che hanno arrestato cinque persone coinvolte nel delitto. Per quattro il Giudice per le indagini preliminari del Tribunale nisseno ha convalidato l’arrestato. Al quinto, indagato solo per favoreggiamento, è stato imposto l’obbligo di firma. L’arma utilizzata è stata rinvenuta subito dopo l’aggressione. Si tratta di un coltello di circa 30 centimetri.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Teleacras ancora vittima di sabotaggi

L'emittente televisiva agrigentina Teleacras è bersaglio di ormai collaudati atti di sabotaggio ripetuti da tempo. Accade spesso, infatti, che, esattamente in occasione dell'inizio del...

Ad Agrigento in scadenza termine per abbattimento Tari, Imu e canone patrimoniale

Ad Agrigento scade giovedì prossimo, 30 settembre, il termine entro cui presentare le domande per ottenere l'abbattimento totale o parziale di Tari, Imu e...

A Canicattì i “Liberi e Forti” per Ettore Di Ventura

Il Coordinamento della lista “Liberi e Forti, Insieme per Servire Canicattì”, in corsa alle elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre, interviene tramite Totò...

Umile (Udc) sulla riforma della Giustizia

Il Coordinatore provinciale del Dipartimento Giustizia di Agrigento dell’Udc, Giovanni Umile, interviene nel merito della riforma della Giustizia ritenendo prioritario risolvere il problema dei...

Recent Comments