Home Cronaca "Occupazione arbitraria suolo pubblico", assolto gommista di Agrigento

“Occupazione arbitraria suolo pubblico”, assolto gommista di Agrigento

Il Tribunale di Agrigento ha assolto, perché il fatto non sussiste, un gommista di Agrigento. All’artigiano, difeso dagli avvocati Vincenzo Caponnetto ed Ornella Russello, è stato contestato il reato di occupazione arbitraria, al fine di trarne profitto, del suolo pubblico, tramite l’installazione di un box metallico adibito per l’esercizio della sua attività lavorativa. I difensori hanno dimostrato che il gommista ha installato il suo piccolo box, su suolo comunale, sin dal 1988, con tutte le autorizzazioni previste dalla legge, compresa la concessione dell’utilizzazione dello spazio da parte del Comune di Agrigento. Inoltre, ha sempre pagato la tassa Tosap per la detenzione dell’area.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Crisi Aica, l’intervento della Cgil e la proposta di soluzione

La maggior parte dei Comuni aderenti all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, non ha ancora approvato i piani di rientro e, di conseguenza, non...

La pandemia covid nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 28 i nuovi contagiati. I ricoveri, in terapia...

Emittenti radiotelevisive in difficoltà. Rea scrive al Ministro (video)

Emittenti radiotelevisive in difficoltà: lettera della Rea (Radiotelevisioni europee associate) al ministro per la Comunicazione. I dettagli nel video

“Hanno pagato la tassa di stazionamento oppure no?”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso delle foto a testimonianza – a suo avviso – di quanto...

Recent Comments