Home Cronaca Disegnava falli sulle auto in sosta, sloveno denunciato a Catania

Disegnava falli sulle auto in sosta, sloveno denunciato a Catania

Utilizzando un frammento appuntito di pietra lavica ‘incideva’ simboli fallici su parabrezza di auto in sosta nel centro di Catania e sulla porta d’ingresso della sacrestia del Duomo. E’ l’accusa contestata dai carabinieri a un 45enne pregiudicato slovacco senza fissa dimora che è stato denunciato per danneggiamento. Le indagini era state avviate dopo diverse denunce. Militari dell’Arma hanno acquisito e visionato le immagini di riprese effettuate da telecamere dei sistemi di video sorveglianza delle zone dei danneggiamenti riuscendo a estrapolare un fotogramma in cui si vedeva bene il viso dell’autore dei ‘disegni’. Grazie alla collaborazione di cittadini del centro storico i carabinieri sono riusciti ad individuarlo e bloccarlo di notte mentre si preparava all’ennesimo ‘tour’ da ‘incisore’, come dimostrato, spiegano gli investigatori, dal rinvenimento e sequestro di un frammento di pietra lavica nascosto all’interno dello zaino che l’uomo portava in spalla.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Incidente stradale, morto un ragazzo di 17 anni

A Palermo un ragazzo di 17 anni, Salvatore Serio, di Villabate, è morto vittima di un incidente stradale avvenuto in via Messina Montagne. Il...

Amministrative, si presenta la lista “Liberi e forti” a Canicattì

Verso le elezioni Amministrative del 10 e 11 ottobre. Oggi, sabato 25 settembre, a Canicattì, nei locali della Ludoteca Sbirulandia Park in via Diaz...

Il Panathlon club di Agrigento ha celebrato la Settimana Europea dello Sport

Il Panathlon club di Agrigento ha celebrato al PalaMoncada a Porto Empedocle la Settimana Europea dello Sport. E’ stato scelto un luogo simbolo dello...

Agrigento, l’ex sindaco Firetto solleva diversi interrogativi

L’ex sindaco di Agrigento, e consigliere comunale, Calogero Firetto, solleva diversi interrogativi, e afferma: “Che fine hanno fatto gli interventi previsti su Piazza Vittorio...

Recent Comments