Home Attualità Il viceministro Cancelleri a Porto Empedocle, porto e viadotti al centro dell'attenzione

Il viceministro Cancelleri a Porto Empedocle, porto e viadotti al centro dell’attenzione

Porto, viadotti, gap infrastrutturale tra Nord e Sud. Di questo è tanto altro si è discusso questa mattina al Comune di Porto Empedocle alla presenza tra gli altri, del viceministro alle Infrastrutture Giancarlo Cancelleri, del presidente Adsp della Sicilia Occidentale Pasqualino Monti, del direttore marittimo della Sicilia Occidentale ammiraglio Roberto Isidori, del comandante della Capitaneria Gennaro Fusco. Durante l’incontro sono stati presentati – da parte dell’Adsp – i progetti a supporto del turismo e dell’industria. Successivamente, il viceministro ha visitato la Capitaneria empedoclina. Gli step sono ben precisi: demolire la banchina Sciangula con un progetto del valore di 600 mila euro. Secondo step: realizzare il nuovo terminal passeggeri sulla banchina Nord, ma anche il nuovo terminal sul molo Crispi e la scogliera di protezione della darsena di Ponente. La terza mossa sarà, infine, quella di dragare il porto e il valore del progetto è di 30 milioni di euro. Questo il piano industriale – dell’autorità di sistema portuale del mare di Sicilia Occidentale – del porto di Porto Empedocle per dare slancio all’economia del territorio. Si è parlato anche di infrastrutture come il viadotto Akragas-Morandi i cui lavori sono ripresi dopo mesi di stop e le buone notizie sul viadotto Petrusa, che dovrebbe essere inaugurato a fine Luglio prossimo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Crisi Aica, l’intervento della Cgil e la proposta di soluzione

La maggior parte dei Comuni aderenti all’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, non ha ancora approvato i piani di rientro e, di conseguenza, non...

La pandemia covid nella provincia agrigentina, i dati in dettaglio

La pandemia coronavirus nella provincia agrigentina, e i dati in dettaglio diffusi dall’Azienda sanitaria provinciale. Sono 28 i nuovi contagiati. I ricoveri, in terapia...

Emittenti radiotelevisive in difficoltà. Rea scrive al Ministro (video)

Emittenti radiotelevisive in difficoltà: lettera della Rea (Radiotelevisioni europee associate) al ministro per la Comunicazione. I dettagli nel video

“Hanno pagato la tassa di stazionamento oppure no?”

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, ha diffuso delle foto a testimonianza – a suo avviso – di quanto...

Recent Comments