Home Cronaca Naro, a fuoco terreni confiscati alla mafia

Naro, a fuoco terreni confiscati alla mafia

A Naro, nelle campagne, in contrada Gibbisa, il fuoco ha bruciato circa 10 ettari di terreno coltivati a grano e altri 30 in parte colmi di foraggio. Si tratta di terreni confiscati alla mafia e gestiti dalla cooperativa sociale “Rosario Livatino – Libera Terra”. Una denuncia è stata sporta alla locale stazione dei Carabinieri. Indagini sono in corso al fine di riscontrare l’eventuale dolosità delle fiamme. Ammonta a circa 15mila euro il danno subito dalla cooperativa, che produce cereali e legumi biologici da destinare alla trasformazione e successiva vendita con marchio “Libera Terra”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Ispica, travolto ciclista di 33 anni

Un ciclista di 33 anni è morto la notte scorsa, intorno alle 2, in un incidente sulla strada che collega Marina Marza, nel comune...

Covid, oltre 500 nuovi casi in Sicilia nelle ultime 24 ore

Sono 538 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime 24 ore, in Sicilia, a fronte di 14.076 tamponi processati, e l’incidenza sale di...

Adas, donazione sangue ad Aragona e a Realmonte

La settimanale giornata di donazione del sangue, organizzata dall’Adas, si svolgerà domani, domenica 19 settembre, dalle ore 8 alle 12, ad Aragona presso la...

Incendio a Scopello, evacuate 14 villette

Paura e apprensione durante la notte scorsa a Scopello, nel Trapanese, a causa di un violento incendio divampato poco dopo le ore 23....

Recent Comments