Home Cronaca Neonato morto all'ospedale di Agrigento, domani l'autopsia

Neonato morto all’ospedale di Agrigento, domani l’autopsia

La Procura di Agrigento, venerdì, conferirà l’incarico al medico legale che dovrà effettuare l’autopsia sulla salma del neonato di circa un mese che è morto sabato scorso all’Utin dell’ospedale “San Giovanni di Dio”. Verosimilmente già venerdì il medico legale incaricato effettuerà l’esame autoptico per stabilire, laddove possibile, cosa abbia determinato la tragedia. Dopo la morte del piccolo, nato con un parto prematuro e subito ricoverato all’unità di Terapia intensiva neonatale, i genitori – residenti a Favara – hanno formalizzato un esposto alla tenenza dei carabinieri di Favara e la Procura della Repubblica di Agrigento ha aperto un’inchiesta per omicidio colposo. Il sostituto procuratore Sara Varazi, titolare del fascicolo di inchiesta, dispose subito il sequestro della salma del neonato. Il fascicolo d’inchiesta – per omicidio colposo, appunto, – è, a quanto pare, ancora a carico di ignoti.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Covid, morta la bimba di 11 anni a Palermo. A Ribera record ricoverati non vaccinati. I dati del contagio

A Palermo all'ospedale pediatrico "Di Cristina" è morta la bambina di 11 anni ricoverata da diversi giorni nel reparto di terapia intensiva covid dopo...

Agrigento, associazioni turistiche contestano la spesa della tassa di soggiorno

Numerose associazioni turistiche, Tante Case Tante Idee, Abba, Assoturismo, Assohotel e Confesercenti, intervengono nel merito della spesa della tassa di soggiorno ad Agrigento. E...

Confasi Scuola dissente su recente decreto ministeriale. I dettagli

La Confasi Scuola esprime dissenso nei confronti del decreto del Ministero dell'Istruzione relativo alla formazione obbligatoria che riguarda i docenti su posto comune...

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la “Cerimonia delle Candele”

La Fidapa di Agrigento ha celebrato la 40esima Cerimonia delle Candele, che rappresenta il momento più importante e significativo dell’anno sociale, rinnovando...

Recent Comments