Home Cronaca Ragazza originaria di Favara scomparsa in Belgio da mercoledì sera

Ragazza originaria di Favara scomparsa in Belgio da mercoledì sera

Un’altra persona di Favara scomparsa nel nulla. Stavolta però non nella città famosa per l’agnello di Pasqua, ma in Belgio. Non si hanno più notizie dalle 22 di mercoledì scorso, primo luglio, di Vanessa Licata, 29 anni, domiciliata in Rue des Pierres à Seraing, a Liegi. Giovedì, alle 6,40, la sua auto, una VW Polo blanche, è stata ritrovata incidentata a Boulevard de l’Ouest à Villeneuve-d’Ascq en France. Vanessa è alta 1,55 metri ed è di corporatura minuta. Ha i cappelli lunghi e gli occhi castani. Questa persona ha bisogno di cure mediche”. E’ questo l’annuncio-appello fatto dalla polizia federale belga che sta cercando di rintracciare la giovane. La ragazza è originaria di Favara e risulta essere anche una promessa del calcio: ha giocato nella squadra femminile dello Standard Liegi. “Chiunque l’abbia vista o abbia informazioni – scrive la polizia federale belga – può chiamare il numero: 00 32 2 554 44 88”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Reingresso illegale, arrestati otto migranti a Lampedusa

A Lampedusa, in occasione di uno dei tanti sbarchi di migranti nel corso delle ultime ore, i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento hanno...

Emergenza rifiuti a Favara, il Codacons presenta un esposto in Procura

Il vice presidente provinciale del Codacons di Agrigento, Giuseppe Di Rosa, annuncia che l’associazione a difesa dei consumatori ha inviato con una pec un...

Favara, emergenza rifiuti, le “mamme” in Prefettura

L’emergenza rifiuti e igienico-sanitaria a Favara: le “mamme” della città si sono radunate ad Agrigento e hanno lanciato un appello al Prefetto. In proposito...

Ubriachi alla guida tra Canicattì e Agrigento

I Carabinieri della Compagnia di Canicattì hanno sorpreso un operaio di 28 anni, di San Cataldo, alla guida della sua auto Audi A3 in...

Recent Comments