Home Eventi Il 22 agosto appuntamento con il premio "Sipario d'oro" a Comitini

Il 22 agosto appuntamento con il premio “Sipario d’oro” a Comitini

Tutto pronto per la 15 edizione del premio nazionale “Sipario d’Oro”. La cerimonia sabato 22 agosto nella splendida piazza di Comitini. Il Premio vuole cogliere le peculiarità monumentali e culturali del territorio che per questa edizione verrà celebrato alla base della bellissima neoclassica scalinata della Piazza Centrale di Comitini, con alle spalle il suggestiuvo e prezioso Palazzo Bellacera. In realtà qui si vuole anche ricordare che la prima edizione del SIPARIO D’ORO fu proprio celebrata nel piccolo paese storico agricolo di Comitini, nucleo abitativo presente nella storia regionale sia per i moti del 1600 contro la Decima (tassa voluta dai borboni),sia per il prestigioso museo che proprio il Palazzo Bellacera espone ai tanti turisti e che rappresenta un riferimento forte e pregnante della storia del territorio agrigentino,anche per l’assistenza storica dei duchi di CESARO’ che diedero l’inizio già nel 1600 a fondazioni di numerosi centri abitativi della provincia agrigentina.
Per queste ragioni storiche è stato scelto da anni il piccolo centro Agrigentino di Comitini che vuole essere metafora positiva dei tanti piccoli centri della provincia a volte ingiustamente trascurati, seppur carichi di storia e di cultura. Il “Sipario d’oro 2020” viene attribuito dalla Commissione presieduta dal giornalista Lelio Castaldo direttore della testata giornalistica on line Sicilia 24h, it e da rappresentanti delle varie attività della Provincia di Agrigento.
IL sindaco Nino Contino ha dichiarato: “E’ per Comitini un grande sentimento d’orgoglio ritornare ad ospitare uno dei Premi Nazionali più importanti dell’Agrigentino. Il SIPARIO D’ORO è stato attributo negli anni a scienziati, giornalisti nazionali, scrittori di fama nazionale, sportivi presenti nei grandi meeting internazionali, associazioni umanitarie e di volontariato”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Giovani Italia Viva invocano dimissioni Faraone. Vertici agrigentini si dissociano

I Giovani di Italia Viva della provincia di Agrigento, tramite il coordinatore, Giorgio Bongiorno, invocano le dimissioni del segretario regionale di Italia Viva, Davide...

La Fipe su Parco Templi e dintorni. Intervista al Vg

Alcune rimostranze tra il Parco della Valle dei Templi e dintorni: "gestione fallimentare e critiche anche verso gli spettacoli nella Valle". in proposito un'intervista...

Lampedusa, arrestati 18 tunisini e 2 egiziani

A Lampedusa i poliziotti della Squadra Mobile di Agrigento, coordinati da Giovanni Minardi, hanno arrestato 20 cittadini stranieri, tra 18 tunisini e 2 egiziani,...

300 tonnellate di rifiuti in strada a Palermo

Nuova emergenza rifiuti a Palermo. L’ammontare della spazzatura non raccolta è di circa 300 tonnellate, e in alcuni quartieri, tra Borgo Nuovo, Villaggio Santa...

Recent Comments