Home Cronaca Ulteriori allacci idrici abusivi causano nuovi disagi all'erogazione dell'acqua a Licata

Ulteriori allacci idrici abusivi causano nuovi disagi all’erogazione dell’acqua a Licata

Non c’è pace per l’erogazione idrica a Licata.  Nonostante il ripristino della regolare fornitura idrica ai serbatoi “Sant’Angelo Alto e Basso” avvenuto nella tarda giornata di ieri -comunica la gestione commissariale di Girgenti Acque – , Siciliacque, in data odierna, ha informato per le vie brevi di una nuova interruzione dell’acquedotto “Favara di Burgio” per l’eliminazione di alcuni allacci idrici abusivi rinvenuti lungo lo stesso acquedotto. Tale inconveniente ha comportato una nuova riduzione della fornitura idrica ai serbatoi sopra menzionati e, pertanto, l’erogazione idrica prevista potrà subire delle limitazioni. Resta inteso – continua la gestione commissariale – che si sta continuando a garantire il regolare approvvigionamento delle utenze sensibili come idrante “Cannavecchia”, ospedale, fontanelle pubbliche di via Palma e la zona pompata servita dal serbatoio “Gagliano”. La turnazione idrica tornerà regolare non appena Siciliacque, ultimati gli interventi, avrà ripristinato l’ordinaria fornitura idrica ai succitati serbatoi, normalizzandosi nel rispetto dei necessari tempi tecnici”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Diego Lo Bue premia la chef agrigentina, Luisa Crapanzano, per conto dell’Associazione culturale cuochi svizzeri

E il pizzaiolo, Diego Lo Bue, ha voluto premiare Luisa Crapanzano del Maddalusa Beach di Agrigento in nome dell'Associazione culturale cuochi svizzeri. Nella targa...

Paziente positivo al covid si suicida in ospedale

Tragedia a Palermo: un paziente, positivo al covid e ricoverato in terapia sub-intensiva respiratoria, si è suicidato buttandosi dal terzo piano dell’ospedale "Villa Sofia...

Contagi, varianti e open days

Sicilia prima per nuovi contagi in Italia. I ricoveri sono all’11% e si rischia la zona gialla. Riscontrate due nuove varianti. Prorogati gli open...

“Il fuoco al posto delle pallottole”

La Commissione regionale antimafia, presieduta da Claudio Fava, avanza il sospetto che dietro agli incendi si nascondano gli interessi sul fotovoltaico. Legambiente: “E’ una...

Recent Comments