Home Cronaca Investe bambino e scappa, poi ci ripensa e si reca dai carabinieri....

Investe bambino e scappa, poi ci ripensa e si reca dai carabinieri. Denunciato

Dopo avere investito un bambino di 10 anni e anziché fermarsi e prestare i necessari soccorsi avrebbe accelerato, dileguandosi. Alcune ore ore dopo la coscienza ha bussato alla sua porta, convincendola ad andare a denunciarsi dai carabinieri. E’ accaduto ieri mattinata  a Porto Empedocle. Il piccolo, che era in compagnia della mamma durante l’investimento, è stato subito soccorso e portato all’ospedale “San Giovanni di Dio” di Agrigento dove i medici lo hanno sottoposto a tutti gli accertamenti ritenuti necessari. Il piccino, seppur ferito e con un trauma cranico, non è, per sua fortuna, in pericolo di vita. Una trentunenne di Porto Empedocle, dopo l’investimento, s’è presentata alla caserma dei carabinieri della cittadina marinara e s’è assunta ogni responsabilità per quanto era, poco prima, accaduto. La giovane, che era al volante di una Fiat Punto, è risultata essere priva – poiché mai conseguita – di patente di guida. E’ stata denunciata, in stato di libertà, alla Procura di Agrigento. Le ipotesi di reato contestate sono omissione di soccorso e guida senza patente.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Agrigento, denunciato uomo alla guida in stato di ebbrezza

Ad Agrigento, ad un posto di blocco dei carabinieri al viale Emporium, tra il Villaggio Peruzzo e San Leone, è stato sottoposto all’alcol test...

“Gazze ladre” a Sciacca

A Sciacca, in piazza Saverio Friscia, è accaduto che un pensionato di 87 anni, intento come d’abitudine a giocare a carte nei pressi di...

ConfIndustria si appella alla Regione

Da nove mesi le imprese siciliane attendono dalla Regione i pagamenti per lavori e forniture. L’appello del presidente di ConfIndustria, Alessandro Albanese. Il presidente dell’Ance,...

Ars, ok ai 10 milioni per l’Aica

L’Assemblea Regionale Siciliana ha approvato quanto appena deliberato dalla Giunta Musumeci a favore dell’Aica, l’Associazione idrica dei Comuni agrigentini, ovvero uno stanziamento di...

Recent Comments