Home Cronaca Traghetti flop, il sindaco delle Pelagie chiede "rescissione contratto con la compagnia"

Traghetti flop, il sindaco delle Pelagie chiede “rescissione contratto con la compagnia”

“Rescissione del contratto di servizio con la Siremar e risarcimento danni per la comunità di Lampedusa e Linosa”. Sono le richieste del sindaco Totò Martello in merito ai continui problemi nel collegamento navale gestito dalla compagnia di navigazione in base ad un contratto di servizio firmato con la Regione Siciliana. “Avarie al motore, guasti meccanici, ritardi, partenze annullate, disservizi a bordo – aggiunge Martello – sono questi, troppo spesso, i tratti distintivi dei traghetti utilizzati dalla Siremar per i collegamenti con Lampedusa e Linosa. Chiedo all’assessorato regionale ai Trasporti di rescindere il contratto di servizio con la Siremar, che evidentemente non è in grado di rispettarlo. Al tempo stesso siamo pronti a promuovere un’azione legale per chiedere il risarcimento per i danni provocati dalla Siremar all’economia delle nostre isole dal momento che ai disservizi ai residenti si sono aggiunti, specie durante la stagione estiva, quelli causati ai turisti che hanno determinato cancellazioni di prenotazioni e mancata attività lavorativa”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com
- Advertisment -

Most Popular

Commissari servizi idrico e Tre Sorgenti, nuovo scontro sulla portata dell’acqua in alcuni comuni

E' ormai un valzer quello tra la Gestione Commissariale del S.I.I. – ATI AG9 e il consorzio Tre sorgenti. Oggi l'ennesima puntata, come da...

Positivi al Covid, in Sicilia (179) sono più che a marzo

Record di contagi in Sicilia: 179 persone sono state trovate positive al Coronavirus nelle ultime 24 ore. E' la cifra più alta dall'inizio della...

A Favara “salta” la tradizionale Fiera di ottobre, la sindaco Alba: “Troppo alto il rischio di contagio da Covid”

La sindaca di Favara Anna Alba ha revocato la delibera numero 66 dell’undici settembre scorso che istituiva la fiera d’ottobre di giorno 25 del...

Covid 19,arrivati in Sicilia i primi tamponi rapidi

È già in corso, alle Aziende sanitarie siciliane, la distribuzione del primo carico di 750mila tamponi rapidi acquistati direttamente dalla Regione Siciliana per un'ulteriore...

Recent Comments