Home Attualità La "signora Non ce n'è Coviddi" è ormai una influencer su Instagram

La “signora Non ce n’è Coviddi” è ormai una influencer su Instagram

I suoi “Buongiorno da Mondello” e “Non ce n’è Coviddi” sono diventati i tormentoni dell’estate 2020. Tanti conoscono Angela Chianello, una donna palermitana che aveva fatto le sue esternazioni davanti alla telecamera, intervistata da una giornalista della trasmissione di Barbara D’Urso. Adesso è sbarcata su Instagram, diventando in poche ore un’influencer. In un giorno, il profilo @angelachianello_real ha, infatti, collezionato più di 130 mila follower con soli 11 post. Negazionista per alcuni, semplicemente in cerca di popolarità per altri, la signora Angela, volente o nolente è diventata una ‘star’. La sua semplice giornata da bagnante a Mondello, le ha dato l’occasione, visto quanto da lei dichiarato, di diventare nota. Dopo gli attacchi, gli insulti e le polemiche a lei indirizzati a seguito della sua prima intervista, Angela ha provato anche a difendersi intervenendo in una puntata del programma “Live. Non è la D’Urso”. La conduttrice campana ha invitato la signora ad essere più responsabile e a non lanciare messaggi sbagliati. “Angela ha precisato: ” Ho risposto alle domande dei giornalisti su cosa facessi a Mondello, sulle mascherine. Ho detto che non ce n’è Covid ma non intendevo dire che il virus non esiste. Ho una bambina da tutelare”. Eppure Angela è diventata un meme. Le parodie su di lei spopolano su youtube e le sue frasi sono trend di google, cioè tra gli elementi più cercati dagli utenti in rete. La signora, che ha denunciato di essere stata vittima di cyberbullismo, ha però adesso pensato di aprire un profilo su Instagram, dove in poche ore ha raggiunto 130 mila follower. “Una che ha detto “oggi ammare” “buongiorno da Mondello” e “non ce n’è Coviddi” viene seguita esattamente perché?”, scrive un utente. Un altro ancora dice: “La tipa di “buongiorno da Mondello” ha 63k su Ig: dice stronzate e manda messaggi sbagliati. Io che informo, parlo di disabilità e posto solo contenuti culturalmente interessanti: 5k. Ok”

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com
- Advertisment -

Most Popular

Oggi al Videogiornale, intervista al candidato al Consiglio comunale di Agrigento, Alberto Di Betta

Nel corso del Videogiornale odierno, manderemo in onda una intervista con uno dei candidati al consiglio comunale di Agrigento, nella lista di “Cambiamo rotta”...

Nessun danno erariale, archiviata la posizione dell’ex direttore dell’Asp di Ragusa, Franco Maniscalco

Nessun danno erariale, la Procura generale archivia il caso del dottor Franco Maniscalco, ragusano per anni Direttore Amministrativo dell’ASP di Ragusa dal 10.10.2012 al...

Uil pensionati: “Riconosciuto il diritto a un reddito decoroso ai ciechi e sordi totali”

“La sentenza della Corte Costituzionale che ha riconosciuto, agli invalidi civili totali, ciechi assoluti e sordi titolari di pensione di inabilità una maggiorazione economica tale...

Prevenzione Covid nel Municipio di Licata, allarme della Cisl FP

Sul presunto mancato rispetto delle misure di contenimento del rischio Covid presso gli uffici del Comune di Licata, la Cisl Fp di Agrigento, Caltanissetta...

Recent Comments