Home Cronaca Da oggi Fabio Serafino è il comandante della Capitaneria di Porto Empedocle

Da oggi Fabio Serafino è il comandante della Capitaneria di Porto Empedocle

Il capitano di fregata Fabio Serafino, da oggi è il nuovo comandante della Capitaneria di Porto Empedocle. Ha preso il posto del suo parigrado Gennaro Fusco che, dopo 2 anni contrassegnati da brillanti risultati, è stato trasferito a Livorno. La cerimonia di passaggio di consegne si è svolta al piazzale interno della Capitaneria, alla presenza del direttore marittimo della Sicilia occidentale: il contrammiraglio Roberto Isidori. Presenti anche i vertici istituzionali della provincia di Agrigento e un numero ristretto di rappresentanza militare. Il tutto nel pieno rispetto delle vigenti disposizioni di contenimento della diffusione del virus Covid-19. Il capitano di fregata Fabio Serafino, di origini calabresi, si è laureato nel 1998 in Economia e commercio all’università di Messina e nello stesso anno ha intrapreso la carriera militare superando il concorso di ufficiale di complemento ed entrando nell’Accademia navale di Livorno. Nel corso della sua carriera ha svolto importanti incarichi presso le Capitanerie di porto di Mazara del Vallo, Gioia Tauro ed ha comandato l’ufficio Circondariale Marittimo di Soverato. La sua ultima sede di assegnazione è stata la Capitaneria di porto di Vibo Valentia Marina nella quale ha mantenuto il prestigioso incarico di comandante in seconda per ben 9 anni.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com
- Advertisment -

Most Popular

Lampedusa, 26 sbarchi in 24 ore, record

Altri undici barchini, con circa 300 migranti a bordo, sono stati soccorsi nelle ultime ore a Lampedusa dove nel giro di 24 ore è...

Referendum “ignorato” in Sicilia e ad Agrigento in particolare

L’affluenza alle urne per il referendum in Sicilia alle 12 e’ stata del 6,41. Il dato piu’ basso in Italia, anche perche’ nella regione...

La mansarda trasformata in serra per la marijuana, un arresto a Favara

Una mansarda trasformata in serra per la droga. Poco meno di un centinaio di piante di marijuana – 96 per la precisione – che...

Rischio assembramenti e denunce, chiudono 3 locali della movìda di Agrigento

Assembramenti e mancato rispetto delle norme anti-Covid 19 hanno portato alla chiusuira diversi locali della movida agrigentina. Tre, tra i principali locali notturni della...

Recent Comments