Home Cronaca Rischio assembramenti e denunce, chiudono 3 locali della movìda di Agrigento

Rischio assembramenti e denunce, chiudono 3 locali della movìda di Agrigento

Assembramenti e mancato rispetto delle norme anti-Covid 19 hanno portato alla chiusuira diversi locali della movida agrigentina. Tre, tra i principali locali notturni della città, hanno dovuto chiudere le proprie attività.
“Purtroppo – si legge in uno dei profili ufficiali di un pub del centro città – a causa della non osservanza delle regole per il Covid da parte di molti, ci troviamo costretti a chiudere per 5 giorni, nonostante gli estremi tentativi di far rispettare la legge in vigore. Ci scusiamo con tutti e ci vediamo giovedì”.
Stessa storia anche per gli altri due locali del centro cittadino. La chiusura, dunque, è stata disposta dopo i massici controlli dei giorni scorsi. Assembramenti, folla e non osservanza delle regole, questo ha convinto le forze dell’ordine a chiudere – temporaneamente – le “porte” dei tre principali locali notturni della città.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Volontari bonificano il Parco di Alice, il comune preannuncia maggiore attenzione alla zona

Un forte segnale di attenzione al Villaggio Mosè è stato dato questa mattina dall’Associazione “I Ragazzi della Trinacria” in collaborazione con la Cooperativa Sociale...

I medici agrigentini festeggiano il collega sindaco Micciche’

Grande accoglienza questa mattina nella sede dell’Ordine dei medici di Via Picone, al neo sindaco di Agrigento Franco Miccichè. Il primo cittadino, che nella...

Maremico: “Riecco la spiaggia di Porto Empedocle invasa dalla fogna”

L'associazione Mareamico denuncia lo sversamento di presunto liquido fognario sulla spiaggia del lido Azzurro di Porto Empedocle. Nel tratto teatro da sempre del sorgere...

L’Asp potenzia le attrezzature e i reparti di Terapia intensiva in tre ospedali

L'Asp di Agrigento ha avviato la gara per l’acquisto di 38 umidificatori attivi servo-controllati che serviranno per gli ospedali di Ribera, Sciacca e Agrigento....

Recent Comments