Home Cronaca Tra commissari servizi idrico e Tre Sorgenti è guerra continua

Tra commissari servizi idrico e Tre Sorgenti è guerra continua

Continua la guerra tra la Gestione Commissariale del S.I.I. – ATI AG9 e il consorzio 3 Sorgenti. Poco fa l’ultimo capitolo: “Facendo seguito alle precedenti comunicazioni inerenti le problematiche legate alla fornitura idrica nei Comuni alimentati, illegittimamente, dall’Acquedotto “Tre Sorgenti” comunica che, anche oggi, l’omonimo consorzio ha consentito di immettere quantitativi inferiori rispetto a quelli necessari per l’ordinaria fornitura idrica nel Comuni di Racalmuto, Grotte, Castrofilippo e Naro. C’è di nuovo, solo, che il Presidente dell’ATI ha pubblicamente confermato la sua volontà di mantenere operativa questa situazione contro legge assicurando al Consorzio di proseguire la sua attività notoriamente illegittima sino, almeno, al 28 febbraio 2021.
La Gestione Commissariale del S.I.I. ha costantemente ritenuto necessario informare correttamente la popolazione tutta su quanto si è verificato e quanto si sta verificando, affinché ogni singolo cittadino possa prenderne atto e trarre le proprie conclusioni”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Volontari bonificano il Parco di Alice, il comune preannuncia maggiore attenzione alla zona

Un forte segnale di attenzione al Villaggio Mosè è stato dato questa mattina dall’Associazione “I Ragazzi della Trinacria” in collaborazione con la Cooperativa Sociale...

I medici agrigentini festeggiano il collega sindaco Micciche’

Grande accoglienza questa mattina nella sede dell’Ordine dei medici di Via Picone, al neo sindaco di Agrigento Franco Miccichè. Il primo cittadino, che nella...

Maremico: “Riecco la spiaggia di Porto Empedocle invasa dalla fogna”

L'associazione Mareamico denuncia lo sversamento di presunto liquido fognario sulla spiaggia del lido Azzurro di Porto Empedocle. Nel tratto teatro da sempre del sorgere...

L’Asp potenzia le attrezzature e i reparti di Terapia intensiva in tre ospedali

L'Asp di Agrigento ha avviato la gara per l’acquisto di 38 umidificatori attivi servo-controllati che serviranno per gli ospedali di Ribera, Sciacca e Agrigento....

Recent Comments