Home Cronaca Disabile ospite di un centro specializzato di Enna in gravidanza, Procura indaga...

Disabile ospite di un centro specializzato di Enna in gravidanza, Procura indaga per violenza sessuale

La Procura di Enna ha aperto un fascicolo per violenza sessuale subita da una giovane disabile con gravi problemi mentali ospite di un centro specializzato in provincia di Enna: la donna ora aspetta un bambino. La gravidanza risalirebbe allo scorso aprile quando la donna era positiva al Covid-19 e mentre la struttura era diventata ‘zona rossa’. La squadra mobile della Questura di Enna, che indaga, sta sentendo da giorni medici, infermieri, personale della struttura e le persone che sono state a contatto con la giovane per ricostruire la vicenda.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Ribera, non voleva separarsi, marito e moglie si accoltellano. L’uomo è grave

Una lite tra due giovani sposi è finita nel sangue. Il fatto è avvenuto nel pomeriggio in una abitazione di contrada Ciaccio Montalto, a...

Esami di maturità, gli auguri agli studenti del sindaco e dell’assessore alla PI di Aragona

Oggi il via alla Maturità, “non un obiettivo, ma il trampolino di lancio per il futuro. Oltre 540mila studenti dovranno affrontare l’ultimo scoglio della...

Bankitalia:crollo turismo in Sicilia nel 2020, occupati -17%

Se ""nel decennio precedente l'insorgere della pandemia, il miglioramento delle condizioni economiche e finanziarie delle imprese" del turismo "ne aveva accresciuto il grado di...

Covid: in Sicilia 168 i nuovi positivi, 8 i morti

Sono 168 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 14.420 tamponi processati, con una incidenza che sfiora l'1,1%....

Recent Comments