Home Cronaca Immigrazione, ripreso l'assalto a Lampedusa

Immigrazione, ripreso l’assalto a Lampedusa

Dopo una breve pausa è ripreso l’assalto dei migranti a Lampedusa. Undici barchini per un totale di 219 tunisini a bordo sono arrivati a Lampedusa da mezzanotte fino all’alba. Dopo la raffica di sbarchi di ieri – 15 imbarcazioni con complessivi 433 migranti -, avvistamenti, abbordaggi e sbarchi sono proseguiti per tutta la notte.
A bloccare i natanti – che avevano a bordo da un minimo di 11 ad un massimo di 81 persone – sono state le motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza. I carabinieri hanno invece intercettato e fermato i migranti di due sbarchi con 11 e 13 persone avvenuti direttamente al molo commerciale. Fra i nuovi arrivati, complessivamente, ci sono anche 6 donne e 4 minori. Tutti sono stati trasferiti nell’hotspot di contrada Imbriacola. Sono 665 i migranti ospiti dell’hotspot di Lampedusa. Dopo i complessivi 26 sbarchi nell’arco di circa 30 ore, la struttura di prima accoglienza – che era vuota da giorni – è di nuovo sovraffollata.
Davanti l’isola, in rada, è presente la nave quarantena Snav Adriatico e nelle prossime ore dovrebbe arrivare anche l’Azzurra che si trova, al momento, davanti ad Augusta.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

250mila euro spesi nella Valle dei Templi, e il visitatore paga. Intervista al Vg

Come già pubblicato, ad Agrigento, nella Valle dei Templi, sono state allestite delle installazioni artistiche pagate 250mila euro. Si tratta di un costo che...

Recent Comments