Home Cronaca Immigrazione, ripreso l'assalto a Lampedusa

Immigrazione, ripreso l’assalto a Lampedusa

Dopo una breve pausa è ripreso l’assalto dei migranti a Lampedusa. Undici barchini per un totale di 219 tunisini a bordo sono arrivati a Lampedusa da mezzanotte fino all’alba. Dopo la raffica di sbarchi di ieri – 15 imbarcazioni con complessivi 433 migranti -, avvistamenti, abbordaggi e sbarchi sono proseguiti per tutta la notte.
A bloccare i natanti – che avevano a bordo da un minimo di 11 ad un massimo di 81 persone – sono state le motovedette della Capitaneria di porto e della Guardia di finanza. I carabinieri hanno invece intercettato e fermato i migranti di due sbarchi con 11 e 13 persone avvenuti direttamente al molo commerciale. Fra i nuovi arrivati, complessivamente, ci sono anche 6 donne e 4 minori. Tutti sono stati trasferiti nell’hotspot di contrada Imbriacola. Sono 665 i migranti ospiti dell’hotspot di Lampedusa. Dopo i complessivi 26 sbarchi nell’arco di circa 30 ore, la struttura di prima accoglienza – che era vuota da giorni – è di nuovo sovraffollata.
Davanti l’isola, in rada, è presente la nave quarantena Snav Adriatico e nelle prossime ore dovrebbe arrivare anche l’Azzurra che si trova, al momento, davanti ad Augusta.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Anas continua la riparazione dei giunti nei viadotti sulla A 29 Palermo-Mazara

Proseguono gli interventi di ripristino dei giunti di dilatazione sui viadotti delle autostrade A29 Palermo-Mazara del Vallo e A29dir “Alcamo-Trapani”. In A29, sono stati completati gli...

Il Tar conferma consigliere comunale di Gela l’avvocato Morselli

IL TAR Palermo bacchetta l’Assemblea Regionale Siciliana e solleva una questione di legittimità costituzionale sulla normativa in materia di attribuzione del premio di maggioranza....

Il sindaco di Agrigento ha ufficializzato le deleghe ai propri assessori

L'esordio non ammette dubbi: "Da voi pretendo impegno e serietà". Così il nuovo sindaco Franco Miccichè nel giorno della ufficializzazione delle deleghe agli assessori...

Musumeci all’Ars: “Prima o poi si chiude tutto”

"Prima o poi arriveremo alla chiusura totale". Parole del presidente della Regione Nello Musumeci all'Ars, annunciando un ddl con deroghe all'ultimo Dpcm del premier...

Recent Comments