Home Cronaca Spacciava droga vicino la statua di Camilleri, arrestato un favarese

Spacciava droga vicino la statua di Camilleri, arrestato un favarese

Spacciava droga a due passi dalla statua di Camilleri, in piena via Atenea, a due passi dalla via Pirandello. Protagonista della vicenda un favarese, arrestato dai carabinieri di Agrigento per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nelle tasche, i militari dell’Arma gli hanno trovato 5 grammi di hashish, oltre alla dose di cocaina che stava per cedere ad un coetaneo di Agrigento. Sempre in tasca, aveva anche 500 euro: soldi ritenuti provento dell’illecita attività di spaccio. E’ avvenuto tutto nella serata di sabato, mentre – di fatto – erano in corso i controlli, disposti dalla Prefettura, per accertare il rispetto delle prescrizioni anti-Covid nei luoghi della movida. E’ stata, in maniera fulminea, acchiappata la dose di cocaina che il diciottenne di Favara stava per lasciar cadere nelle mani del giovane agrigentino. Quest’ultimo è stato identificato e segnalato alla Prefettura quale consumatore abituale di stupefacenti. E’ scattata poi la perquisizione e dalle tasche del favarese, che è stato posto ai domiciliari, sono saltati fuori – stando all’accusa – altri 5 grammi di hashish e contanti per un totale di 500 euro. Tutto è stato posto sotto sequestro.

Most Popular

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

250mila euro spesi nella Valle dei Templi, e il visitatore paga. Intervista al Vg

Come già pubblicato, ad Agrigento, nella Valle dei Templi, sono state allestite delle installazioni artistiche pagate 250mila euro. Si tratta di un costo che...

Recent Comments