Home Cronaca Sequestro di persona per... una moto. In 3 rinviati a giudizio

Sequestro di persona per… una moto. In 3 rinviati a giudizio

I licatesi Rosario Cottitto, Calogero Vinci e Giuseppe Rallo, uno dei quali è assistito dall’avvocato Santo Lucia, sono stati rinviati a giudizio dalla Gup del Tribunale di Agrigento Alessandra Vella. Devono rispondere di sequestro di persona e lesioni. Il processo inizierà il prossimo 13 gennaio.
La vicenda risale al dicembre del 2016, a Palma di Montechiaro. Secondo gli inquirenti, i tre avrebbero fatto salire un giovane concittadino su un’autovettura, iniziando a picchiarlo, per farsi raccontare qualcosa e risalire all’autore del furto di una moto, che era di proprietà di un quarto soggetto coinvolto nella vicenda.
Si tratta di un minorenne che è imputato dinanzi al Tribunale per i Minorenni di Palermo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Volontari bonificano il Parco di Alice, il comune preannuncia maggiore attenzione alla zona

Un forte segnale di attenzione al Villaggio Mosè è stato dato questa mattina dall’Associazione “I Ragazzi della Trinacria” in collaborazione con la Cooperativa Sociale...

I medici agrigentini festeggiano il collega sindaco Micciche’

Grande accoglienza questa mattina nella sede dell’Ordine dei medici di Via Picone, al neo sindaco di Agrigento Franco Miccichè. Il primo cittadino, che nella...

Maremico: “Riecco la spiaggia di Porto Empedocle invasa dalla fogna”

L'associazione Mareamico denuncia lo sversamento di presunto liquido fognario sulla spiaggia del lido Azzurro di Porto Empedocle. Nel tratto teatro da sempre del sorgere...

L’Asp potenzia le attrezzature e i reparti di Terapia intensiva in tre ospedali

L'Asp di Agrigento ha avviato la gara per l’acquisto di 38 umidificatori attivi servo-controllati che serviranno per gli ospedali di Ribera, Sciacca e Agrigento....

Recent Comments