Home Politica Ad Agrigento pausa di riflessione per il ballottaggio, ma sui social è...

Ad Agrigento pausa di riflessione per il ballottaggio, ma sui social è sempre campagna elettorale

Oggi è il giorno del silenzio elettorale. O così dovrebbe essere, visto che soprattutto sui social è come se la legge che vieta la propaganda politica pare non sia prevista o conosciuta. Il ballottaggio per l’elezione del nuovo sindaco di Agrigento tra l’uscente Calogero Firetto e l’aspirante Francesco Miccichè è giunto dunque al momento decisivo. Si voterà domani dalle 7 alle 22 e lunedì dalle 7 alle 14. Subito dopo al via lo spoglio, con le prime indicazioni sul risultato che potrebbero emergere fin dalle prime battute. Le ultime ore di campagna elettorale autorizzata sono state vissute in maniera diversa dai due competitors: Calogero Firetto, dopo aver incontrato al mattino la stampa a Villaseta, la sera ha chiuso a Fontanelle in piazza Barone Celsa. Franco Miccichè in serata è stato in centro città, dove proprio come aveva fatto al primo turno, ha chiuso la campagna elettorale con un aperitivo con i suoi sostenitori. Teleacras lunedì prossimo, a urne chiuse, seguirà come da tradizione lo spoglio con la consueta no stop, caratterizzata da ospiti e commenti a caldo.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Covid: in Sicilia 263 i nuovi positivi, tre i decessi

Sono 263 i nuovi positivi al Covid19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.929 tamponi processati, con una incidenza al 1,8%. La...

E’ morto il padre della collega giornalista Daniela Spalanca

E' morto a Grotte il padre della collega giornalista a Teleacras, scrittrice e insegnante Daniela Spalanca. Il dottore Gaspare Spalanca, pediatra e medico di...

Favara, “Meloni capovolta”, l’intervento dell’Udc

In riferimento al caso del manifesto con Giorgia Meloni commissionato da “Fratelli d’Italia” di Favara, e pubblicato sui social capovolto, il Coordinatore dell'Udc a...

Incidente stradale, morto uomo di 30 anni

Un incidente stradale lungo la statale 417 Catania – Gela, nei pressi di Caltagirone, ha provocato la morte di Mirko Di Dio, 30 anni,...

Recent Comments