Home Attualità L'Asp potenzia le attrezzature e i reparti di Terapia intensiva in tre...

L’Asp potenzia le attrezzature e i reparti di Terapia intensiva in tre ospedali

L’Asp di Agrigento ha avviato la gara per l’acquisto di 38 umidificatori attivi servo-controllati che serviranno per gli ospedali di Ribera, Sciacca e Agrigento. Il costo complessivo sarà di 110.200 euro, più Iva.
Il piano regionale di riorganizzazione della rete delle terapie intensive e sub intensive prevede, per l’Asp di Agrigento, 16 posti letto per la Terapia intensiva e 12 di Terapia semi-intensiva (per una spesa di 1.682.000 euro) per il “San Giovanni di Dio; 10 posti letto di terapia intensiva e 10 per terapia semi-intensiva (spesa di 1.216.000 euro) e 12 posti letto da realizzare terapia intensiva e 8 per terapia semi-intensiva (995.572 euro) per il “Giovanni Paolo II” di Sciacca. Già lo scorso agosto è stato dato il via, con urgenza, alle procedure per acquistare le varie attrezzature e per realizzare o adeguare i reparti di Terapia intensiva e sub-intensiva dei tre ospedali agrigentini. Per la “gestione dei pazienti critici” – è stato chiarito dall’Asp – è stato inserito l’acquisto di umidificatori attivi servo controllati ed è stata subito avviata un’indagine esplorativa di mercato ed è stata indetta una gara.
L’azienda sanitaria provinciale ha invitato le ditte a manifestare interesse. Sempre l’Asp, nei giorni scorsi, aveva avviato una indagine esplorativa per affidare – e con urgenza – la fornitura di attrezzature e arredi tecnici da collocare nelle nascenti terapia intensiva e subintensiva Covid dell’ospedale di Ribera. Ed è stato dato il via anche ad un avviso pubblico urgente per conferire gli incarichi di infermieri proprio per gli stessi reparti del “Fratelli Parlapiano”.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Covid 19, a Licata nove nuovi casi

Un fulmine a ciel sereno: non si può definire altrimenti cosa è accaduto stamattina a Licata. Dopo giorni in cui non si registravano nuovi...

Covid 19, Comitini in festa. Il sindaco, Contino, annuncia la guarigione di un intero nucleo familiare

Notificato stamattina il certificato di fine isolamento ad un'intera famigliola di Comitini per avvenuta guarigione da Covid 19. Lo ha comunicato il sindaco del centro...

Raffadali, aggiudicati i lavori per gli interventi alla scuola “Manzoni”

Una commissione dell’UREGA, riunitasi in modalità “web conference”, ha provveduto a espletare la gara per l’aggiudicazione e l’affidamento dei lavori di interventi di manutenzione...

Due agrigentini nel nuovo direttivo del Comitato Asi Sicilia

Due agrigentini, entrambi saccensi, nel nuovo direttivo del Comitato Regionale Asi Sicilia, l'ente di promozione sportiva riconosciuto dal Coni. Si tratta della riconfermata Nadia Noto...

Recent Comments