Home Sport Dopo 40 anni si completa il campo sportivo di Santa Elisabetta

Dopo 40 anni si completa il campo sportivo di Santa Elisabetta

Ieri sera, storica seduta della Giunta comunale di Santa Elisabetta, guidata dal sindaco Gueli, con all’ordine del giorno l’approvazione del progetto relativo al completamento del campo sportivo.

Si tratta di un progetto esecutivo, inerente i lavori di completamento, riqualificazione e adeguamento alle normative di sicurezza della struttura, rientrante tra le priorità e tra gli impegni assunti in sede di Programma di mandato dell’attuale Amministrazione, che lo ha fortemente voluto portare avanti.

Il progetto viene presentato a valere sul Fondo “Sport e Periferie”, finalizzato anche al completamento e adeguamento di impianti sportivi esistenti destinati all’attività agonistica, localizzati nelle aree svantaggiate del Paese e nelle periferie urbane, dell’importo complessivo di € 1.100.000, che pone fine a quaranta anni di incompiuta, che solo nelle scorse settimane ha visto completarsi e definirsi la procedura espropriativa e il collaudo e verifica dei muri di sostegno.

“Ancora, un ulteriore risultato da tanto tempo atteso – dice il sindaco – che completa e riqualifica una vasta area sportiva polifunzionale e che presto restituirà alla comunità una infrastruttura voluta da tante generazioni di giovani, e riconosciuto quale luogo di socialità e di aggregazione ancora più oggi con la presenza della squadra di calcio locale A.S.D. SANTA ELISABETTA. Un altro progetto ambizioso, di tipo aggregativo e sociale, finalizzato che dimostra ancora la capacità propositiva dell’Amministrazione, una squadra motivata che con un’azione straordinariamente innovativa e progettuale è riuscita in questi anni a mettere in atto una nuova e seria idea di città e di buon governo.

Ringrazio tutti i tecnici degli uffici comunali che hanno dato ancora una volta prova di impegno e professionalità, gli amministratori tutti e quanti si sono resi utili al raggiungimento di questo importante obiettivo, a beneficio dell’intera città”.

 

Most Popular

Incidente mortale a Sciacca: muore un uomo di Canicattì

Un’autovettura Mercedes, per cause ancora in corso d’accertamento, è precipitata dal viadotto del torrente Bagni, a poche centinaia di metri dall’abitato di Sciacca. Il...

Covid: in Sicilia 183 nuovi positivi, cinque i decessi

Sono 183 i nuovi positivi al Covid 19 registrati in Sicilia nelle ultime 24 ore, su 13.525 tamponi processati, con una incidenza che torna...

Il Consorzio Universitario di Agrigento ospita Aldo Cazzullo

Nell’ambito delle iniziative culturali promosse dal Consorzio universitario di Agrigento, lunedì prossimo, 21 giugno, alle ore 10:30, nell’auditorium “Rosario Livatino”, il Consorzio, in collaborazione...

Truffa on line a danno della parrocchia di Calamonaci, denunciato

I Carabinieri della stazione di Calamonaci, in provincia di Agrigento, dopo avere ricevuto la querela da parte di un giovane di 20 anni attivo...

Recent Comments