Home Cronaca Il vandalo a Punta Bianca è il "noto" Domenico Quaranta

Il vandalo a Punta Bianca è il “noto” Domenico Quaranta

In particolare, il vandalo di Punta Bianca è Domenico Quaranta, 44 anni, di Favara, già condannato per gli attentati terroristici del 2001 alla Valle dei Templi di Agrigento e alla metropolitana di Milano. Quaranta, con della vernice rossa, ha imbrattato la scogliera firmando il proprio nome e altre scritte in geroglifico. L’uomo, imbianchino, è stato condannato a 16 anni di carcere in quanto riconosciuto colpevole di avere tentato di provocare l’esplosione di ordigni rudimentali, costruiti con le bombole, nella Valle dei Templi, nei pressi del carcere e del tribunale di Agrigento, nonché nella metropolitana di Milano.

Redazionehttp://www.teleacras.com
redazione@teleacras.com

Most Popular

Rapporti hard con un minore, arrestati prete e madre della vittima

Un prete in provincia di Perugia e una donna di Termini Imerese, in provincia di Palermo, sono stati arrestati dai Carabinieri in esecuzione di...

San Leone, attivato il parcheggio “Corsini”

Ad Agrigento, come ormai consuetudine dei primi giorni di agosto, è stato attivato il parcheggio nell’area cosiddetta “Corsini”, all’ingresso di San Leone provenendo dal...

Aggressione ad Aragona, denunciato un pensionato di 63 anni

I Carabinieri della stazione di Aragona hanno denunciato a piede libero un pensionato del posto di 63 anni, ritenuto responsabile di lesioni personali gravi....

Contagi, green pass e zona gialla

La Sicilia ancora prima in Italia per nuovi contagi giornalieri. Da domani scatta l’obbligo del green pass. Lo spettro della zona gialla e l’intervento...

Recent Comments