Home Cronaca La settimana del “Bonus Sicilia”

La settimana del “Bonus Sicilia”

Dal 9 al 16 novembre le imprese siciliane danneggiate dalla pandemia covid hanno la possibilità di partecipare alla distribuzione del “Bonus Sicilia”. Ecco come.

Riecco i fondi del “Bonus Sicilia”. Dopo il fallimento del “Click day” e le polemiche che sono seguite, l’assessorato regionale alle Attività produttive riprova a distribuire alle imprese i contributi previsti dalla cosiddetta “Finanziaria di guerra” approvata in primavera dall’Assemblea regionale siciliana per aggredire la crisi provocata dalla pandemia. Quando presentare le istanze di partecipazione? Da lunedì prossimo 9 novembre fino a lunedì 16 novembre. Chi ha sospeso la propria attività economica o ha perso almeno il 25 per cento del fatturato durante il primo lockdown nel periodo marzo – aprile 2020 rispetto allo stesso periodo del 2019, potrà presentare la domanda per essere risarcito. Sono obbligate a presentare la domanda al contributo anche le oltre 50mila imprese che si sono registrate durante la prima fase del “Click day”, e che dovranno ripresentarla accettando i nuovi criteri. Il tutto è possibile tramite la piattaforma internet all’indirizzo siciliapei.regione.sicilia.it . A disposizione vi sono 125 milioni di euro che saranno distribuiti a pioggia, senza una graduatoria, fra tutte le aziende che si presenteranno sulla piattaforma, e che ovviamente rispettano i requisiti come, ad esempio, il fatturato, contenuto entro i 2 milioni di euro. Si stima che a ciascuna impresa saranno accreditati meno di 2500 euro. Il limite massimo di accredito è di 3500 euro. I fondi sono attesi nella seconda metà di novembre. Per accelerare le pratiche, i controlli a campione sulla veridicità dei dati forniti dalle imprese saranno successivi all’erogazione del contributo. Altri dettagli: quali sono le aziende destinatarie del “Bonus Sicilia” ? Sono le micro-imprese artigiane, commerciali, industriali e di servizi della Sicilia con meno di 10 dipendenti. Altra domanda: dato che non sarà formata una graduatoria, quale sarà il criterio di distribuzione dei 125 milioni di euro? Sarà seguito l’ordine cronologico di ricezione delle istanze? La risposta è no: sarà il numero complessivo di domande accolte a determinare il contributo fisso, uguale per tutti, che sarà assegnato a ogni impresa che avrà presentato la domanda. Più semplicemente: tutti i partecipanti intascheranno il contributo. Più saranno i partecipanti, meno si intasca. Più si siederanno attorno al tavolo della torta, meno torta mangerà ciascuno.

Angelo Ruoppolohttps://www.teleacras.it
Giornalista professionista, di Agrigento. Nel febbraio 1999 l’esordio televisivo con Teleacras. Dal 24 aprile 2012 è direttore responsabile del Tg dell’emittente agrigentina. Numerose le finestre radio – televisive nazionali in cui Angelo Ruoppolo è stato ospite. Solo per citarne alcune: Trio Medusa su Radio DeeJay, La vita in diretta su Rai 1, Rai 3 per Blob Best, Rai 1 con Tutti pazzi per la tele, Barbareschi shock su La 7, Rai Radio 2 con Le colonne d’Ercole, con Radio DeeJay per Ciao Belli, su Rai 3 con Mi manda Rai 3, con Rai 2 in Coast to coast, con Rai 2 in Gli sbandati, ancora con Rai 2 in Viaggio nell'Italia del Giro, e con Radio 105 nello Zoo di Radio 105. Più volte è stato presente e citato nelle home page dei siti di Repubblica e di Live Sicilia. Il sosia di Ruoppolo, Angelo Joppolo, alias Alessandro Pappacoda, è stato il protagonista della fortunata e gettonata rubrica “Camera Zhen”, in onda su Teleacras, e del film natalizio “Gratta e scappa”, con una “prima” affollatissima al Cine Astor di Agrigento. I suoi video su youtube contano al marzo 2021 oltre 25 milioni di visualizzazioni complessive. Indirizzo mail: angeloruoppolo@virgilio.it

Most Popular

Cartello centrodestra e candidatura Montaperto a Favara: “No a Italia Viva”

“Siamo sempre stati e rimaniamo alternativi al centro sinistra e, pertanto, la coalizione a supporto della candidatura a sindaco di Totó Montaperto si dissocia...

Proficuo incontro tra Monella e Scavone

La coordinatrice regionale del dipartimento politiche sociali e tutela dei minori Lega Salvini Premier, Rita Monella, ha incontrato l’assessore regionale alla Famiglia e alle...

Savarino: “A breve i pagamenti bonus covid ai dipendenti Seus”

La deputata regionale del movimento “Diventerà Bellissima”, Giusi Savarino, annuncia che, grazie al governo Musumeci, sarà a breve pagato il bonus covid per i...

Agrigento, altri tre licenziamenti Tua confermati dalla Corte d’Appello di Palermo

La Sais Trasporti annuncia che la Corte d’Appello di Palermo, Sezione Lavoro, ha ribaltato altre tre sentenze con le quali il Tribunale del Lavoro...

Recent Comments